SPA impero NWO FMI 666

OBAMA HA RADDOPPIATO IL DEBITO USA, ED IO NON CREDO CHE LA MATEMATICA DI ROTHSCHILD SPA NWO FED BCE FMI NWO 666: cioè, che TI FARà VIVERE NELLA GUERRA MONDIALE!
non c'è nessuna possibilità per ISRAELE di poter sopravvivere all'idolo della GELOSIA che è del TALMUD: certo Isaele sarà distrutto ancora!
Talebani afghani impiccano membri Isis ] IN EFFETTI tutto il NWO FINGE DI COMBATTERE ISIS sharia, ecco perché LEGA ARABA e USA UE odiano la Russia
==============================
piuttosto esistono donne che ti fanno suicidare! ma, due sorelle di successo che muoiono insieme ? è impossibile! [ non ci sono più misteri per donne in carriera nella LEGA ARABA dei SALAFITI! [ questi omicidi mi ricodano l'omicidio, di: Lo strano suicidio di Cecilia Gatto Trocchi ] [ TUTTI I DELITTI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE SHARIA E ALLAH SONO DEMONI 666 SATANA ]E' giallo in Giordania per la misteriosa morte di due sorelle giordane, imprenditrici e note per il loro impegno a sostegno di progetti di sviluppo nel regno hascemita e in Medio Oriente. Secondo quanto riferito dal sito Internet della tv panaraba al Arabiya, Thuraya e Jumana Salti sono morte sul colpo nelle ultime ore dopo esser precipitate da un alto edificio nel quartiere di Juwayda ad Amman.
===========================
non ci sono più misteri per donne in carriera nella LEGA ARABA dei SALAFITI! [ king my SALMAN sharia la bestia ] tu non avresti mai dovuto pensare di potermi minacciare! perché, IO SONO IL REGNO DI DIO JHWH vivente di ISRAELE! i satanisti cannibali lo sanno questo: perché, loro credono in Dio, mentre, tu no! tu sei un ateo! ORA, IO SONO COSTRETTO A GLORIFICARE DIO DISTRUGGENDOTI!
=======================
Ocse promuove Jobs act: stime pil in rialzo, disoccupazione giù Ocse, Jobs act Italia ok [ tutte le menzogne del sistema bancario massonico: oggi abbiamo una disoccupazione: "reale" del 50%, perché, questa possa scendere al 11,7% con lavori precari e disastrati come in call Center: al 11,7%, tutti paglitivi per non morire di fme ma che non ti possono permettere di mettere su famiglia! ]: deficit continua a scendere, disoccupazione giù all'11,7% in 2016. Boschi: 'Sostegno importante, spinge ad andare avanti'. Padoan: 'Non è un fuoco di paglia'
=================
Benjamin Netanyahu ] ha deciso di fare il martire cristiano!
il NWO ha scardinato le categorie mentali umanistiche: distorto il significato dei termini. ... quindi, se io cerco di spiegarvi la realtà, io sembrerò un pazzo! PERCHé IL DOLORE CHE VOI DOVETE SOPPORTARE, PER OTTENERE UN VOSTRO RIALLINEAMENTE MENTALE ALLA REALTà, è UN DOLORE CHE NON POTRESTE SOPPORTARE: ECCO PERCHé, IL NWO è UNA SOPRANNATURALE FORZA DEMONIACA!
========================
non ci sono tasse che devono essere pagate da un popolo liberato! MA UN PPOLO SCHIAVO CHE PAGA IL SUO DENARO AD INTERESSE AI SPA ROTHSCHILD FMI FED BCE: QUESTO POPOLO DEVE PAGARE TASSE E DEVE MORIRE NELLA GUERRA MONDIALE [ Catasto: non solo calcoli sui vani, arrivano i metri quadrati ]
======================
è DRAMMATICO PENSARE CHE è INDISPENSAABILE E NECESSARIO DISTRUGGERE IL SOGNO EUROPEO: perché è STATO CORROTTO ALL'ANTICRISTO GENDER DARWIN MERKEL TROIKA massone usuraio Rothschild Bildenberg dio Baal il gufo ] Catalogna approva l'avvio del processo per l'indipendenza. Dal Parlamento di Barcellona sì a mozione per inizio iter. Rajoy annuncia ricorso alla Consulta
====================
Arabia Saudita, Renzi NON pone tema diritti: MA, AUSPICA CASI UMANITARI! ] Auspicio atto clemenza per Raif Badawi e Ali al Nimr [ NON C'è NESSUNO CHE, PUò ANCORA CONDANNARE LA SHARIA DELLA LEGA ARABA, IL PEGGIORE NAZISMO DELLA STORIA DEL GENERE UMANO, PERCHé I NOSTRI POLITICI SONO I SATANISTI MASSONI FARISEI ILLUMINATI BILDENBERG GENDER SPA FED BCE FMI NWO DARWIN LE SCIMMIE ALL'INFERNO SODOMA!
========================
SE ESISTE IL nwo TUTTO è UN SUO SOTTOPRODOTTO: OVVIAMENTE  ANCHE islam SHARIA IL NAZISMO ED IL SUO MEDIO-EVO DI ORRORE, SONO STATI PIANIFICATI DAI FARISEI!
King my SALMAN ] non riceverai nessun altro tipo di avviso: QUESTO AVVISO è L'ULTIMO! ] io ho bloccato, intenzionalmente, ogni tipo di lavoro in youtube da due giorni e questo non ha un precedente in 8 anni! [ King my SALMAN ] certo, IO non commetterò la ingenuità di avvisarti ulteriormente! QUESTO è IL MIO ULTIMO AVVISO! [ Holy my JHWH santo KADOSH, KADOSH, KADOSH, ADONAI TSEBAIOT ] OK, King my SALMAN ] se mi chiama Benjamin Netanyahu? IO SARò COSTRETTO A FARTI MORIRE CARBONIZZATO! tu mi devi chiamare: subito!
King my SALMAN ] se mi chiama Benjamin Netanyahu? IO SARò COSTRETTO A FARTI MORIRE CArbONIZZATO! tu mi devi chiamare: subito!
Holy my JHWH santo KADOSH, KADOSH, KADOSH, ADONAI TSEBAIOT
non ci sono più misteri per donne in carriera nella LEGA ARABA dei SALAFITI! [ king my SALMAN sharia la bestia ] tu non avresti mai dovuto pensare di potermi minacciare! perché, IO SONO IL REGNO DI DIO JHWH vivente di ISRAELE! i satanisti cannibali lo sanno questo: perché, loro credono in Dio, mentre, tu no! tu sei un ateo! ORA, IO SONO COSTRETTO A GLORIFICARE DIO DISTRUGGENDOTI!
https://www.youtube.com/channel/UCiSZ0gVPI89tE666IFO59hg
Questa storia che spiare sia un reato? DEVE FINIRE! ] SPIARE è UNA ATTIVITà ASSOLUTAMENTE LEGALE PER UNO STATO, TUTTI DEVONO SPIARE TUTTI: LEGALMENTE, ANZI QUANDO GOVERNERò IO? SARà DEL TUTTO INUTILE SPIARE! [ ROMA, 7 NOV - Ci sono anche l'Italia e il Vaticano, fra gli Stati amici della Germania che sono stati spiati dal Bnd, i servizi segreti tedeschi. L'informazione, che aggiunge dettagli rilevanti a quanto emerso il mese scorso, è stata rilanciata dal sito inglese del settimanale tedesco Der Spiegel. Ctando proprie fonti, la rivista scrive che quelle di Italia e Vaticano sono fra le "rappresentanze diplomatiche" di cui sono stati monitorati "indirizzi e-mail, numeri di telefono e fax" in Germania.
=================
[ King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] LE MIE conclusioni SONO DI TIPO razionale: INTUITIVO E DEDUTTIVO, PERCHé, NOI NON SIAMO DEI MISTICI O DEI PROFETI. e quando Gesù rese il suo soffio vitale sulla Croce, così, in questo modo: fu effuso lo Spirito Santo su tutto il Genere umano! IO NON SONO IL PADRONE DELLO SPIRITO SANTO, perché, nessun uomo potrà avere un suo alibi: di fronte al giudizio di Dio! LO SPIRITO SANTO COME è STATO DATO A ME, COSì è STATO DATO A TUTTI: da Gesù sulla Croce, fu effuso lo Spirito SANTO, E SE CAMMINO IO SULLA VIA VIA DELLA VIRTù? POI, TUTTI DEVONO CAMMINARE SULL A VIA DELLA VIRTù ANCHE
[ King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] ovviamente, noi tre, noi siamo tre uomini di fede! e a motivo della nostra funzione politica: la nostra è una fede strategica e creativa: per le esigenze del Regno di Dio!
King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] Gesù non ha chiesto a nessuno di essere vendicato: Lui è l'agnello di Dio, ed è venuto per morire al posto nostro! LUI è salito volontariamente sulla Croce: e non ha posto un confine al suo amore: non ha posto dei vincoli e delle condizioni al suo amore.. allora, ditemi voi: perché, il Suo Spirito SANTO dovrebbe avere dei limiti e delle condizioni? ecco perché, io mi sono sempre opposto, a che, le persone debbano cambiare la loro religione! no! le persone devono cambiare il loro cuore di pietra, ed avere un loro cuore di carne, e questo può essere soltanto, il lavoro dello Spirito SANTO! Quindi il TEMPIO EBRAICO aprirà l'ERA NUOVA della SPIRITO SANTO!
King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] se, io dico che voi siete innocenti e non siete degli assassini, chi potrebbe contestare il mio giudizio? ECCO PERCHé LA MIA AUTORITà DEVE ESSERE UNA MONARCHIA ASSOLUTA! QUINDI I SALAFITI, daranno la colpa ai FARISEI, i Farisei daranno la colpa a SATANA, ed in questo modo, io non sarò costretto ad uccidere nessuno! perché, se le strutture del mondo non vengono riformate, poi, tutto il Genere umano certamente verrà massacrato, e noi perderemo così, non meno di 5 miliardi di morti ammazzati! ed il mondo che nascerebbe dopo la guerra mondiale? sarebbe ancora di più un mondo per satana!

King my SALMAN & Benjamin Netanyahu ] questo mondo creato da Farisei e Salafiti deve cambiare! Sharia, e SpA Banche CENTRALI Rothschild si devono immolare per la salvezza del Genere umano: tutti gli altri problemi nel mondo? sono soltanto un dettaglio organizzativo! MA NON MI FATE ASPETTARE ANCORA! [ WASHINGTON, 8 NOVembre La Fbi ha acconsentito a collaborare con le autorità russe nelle indagini per fare chiarezza sull'aereo precipitato nel Sinai, in Egitto. Lo riferisce il New York Times citando fonti americane. In particolare Mosca cerca aiuto per le analisi sui resti dell'Airbus A321-200, nel tentativo di determinare cosa lo abbia fatto precipitare. I resti sono disseminati in un'area di almeno otto miglia quadrate nel deserto e parti del velivolo sono state trasportate in Russia.

07/11/2015 India, giudici di Delhi: No al bando sulla carne di vacca [ è MEGLIO FAR VIVERE UNA VECCHIA MUCCA, PER FAR MORIRE UN UOMO DI FAME? ma è propio in questo modo, che, si esaltà la sacralità di questo animale: come una fonte di benedizione per la INDIA!

02/11/2015 ASIA, auguri, AUGURI per i tuoi 12 anni di AsiaNews: ] NON POSSIAMO CONTINUARE A SPERARE NELLA BONTà DELLE PERSONE, LA POLITICA DEVE DARE DELLE RISPOSTE PERCHé QUESTO MONDO MALEFICATO DAI FARISEI E DAI SALAFITI NON PUò PIù ANDARE! [ la persecuzione e la speranza. di Bernardo Cervellera. Nonostante nel mondo aumentino ignoranza, indifferenza e superficialità i tanti segni di amore e speranza resistono anche nelle situazioni più cupe: la madre irakena che dà alla luce il bambino nel campo profughi e sorride anche se non ha niente; la madre musulmana indonesiana che benedice suo figlio divenuto cristiano e prete; famiglie cristiane cinesi che accolgono bambini gettati via a causa della legge del figlio unico.
Roma (AsiaNews) - Col primo novembre 2015, il sito internet AsiaNews.it ha compiuto 12 anni. La rivista AsiaNews su carta era cominciata molto prima, nel 1986. L’agenzia on-line ha aggiornato e potenziato il messaggio già presente nella rivista: annunciare la verità e l’amore di Gesù Cristo ai popoli dell’Asia e allo stesso tempo costruire ponti fra l’oriente e l’occidente.
Pur essendo un’agenzia specializzata, continuiamo a rimanere stupiti dai circa 15mila visitatori unici che ogni giorno si collegano al nostro sito, per non parlare di tutti gli altri siti che condividono e rilanciano le nostre notizie. E questo non solo in Italia e in Europa, ma anche in America e soprattutto in Asia. Molti giornali, radio e tivu del Medio oriente, del subcontinente indiano e dell’oriente estremo diffondono le notizie e le esperienze che raccontiamo, partecipando in qualche modo alla nostra missione.
Rimane un punto di onore per noi il poter offrire quasi in tempo reale alle Chiese e alle società dell’Asia le parole di papa Francesco in inglese, cinese, spagnolo. Questa speditezza e precisione con cui diffondiamo le parole del papa e la testimonianza della Chiesa sono un modo particolare e importante di vivere l’invito di Francesco, della Chiesa “in uscita”. Questo “uscire” e dilatarsi del nostro lavoro trova sempre nuovi operai e collaboratori: vi sono missionari, vescovi e fedeli laici che si ispirano ai fatti di AsiaNews per comporre le loro omelie, o per pregare ogni mese per i cristiani perseguitati di cui la nostra agenzia dà notizia.
La persecuzione è quasi un segno dei tempi e non vi è situazione in Asia che non assista alle sofferenze, alle torture, al soffocamento dei cristiani. La nostra agenzia è sempre pronta a dare voce ai cristiani dell’Iraq, della Siria, dell’India, della Cina. Ma non dimentichiamo nemmeno altri gruppi etnici e religiosi che subiscono violenze: musulmani sunniti o sciiti, ahmadi, bahai, tibetani, uighuri, tribali, montagnards…
Denunciare le violenze contro cristiani e non cristiani non è sterile vociare, o uso ideologico, ma preghiera e domanda di impegno. Siamo ancora commossi per la gigantesca risposta venuta dai nostri lettori e amici all’appello per “Adotta un cristiano di Mosul”. In un anno sono stati raccolti circa 1,5 milioni di euro e questa somma, consegnata a vescovi e sacerdoti del Kurdistan, non viene da potenti organizzazioni, o ricchi finanziatori: essa viene dal dono anche piccolo di ogni persona che ha voluto patire almeno per un poco per alleviare le sofferenze di questi nostri fratelli e sorelle.
Le occasioni di fraternità sono state tante: i terremotati in Nepal, aiutando a ricostruire almeno qualche casa; gli studenti cinesi, ai quali si offre la possibilità di studiare all’estero; giovani sacerdoti indiani che devono affrontare situazioni di miseria estrema. E ora AsiaNews e il Pime (Pontificio Istituto Missioni Estere) si stanno attrezzando per rispondere alla richiesta di papa Francesco accogliendo quasi 100 migranti, siano essi profughi politici o no, vittime della guerra o della fame.
In un mondo segnato da così tante ferite non è possibile rimanere inerti. La nostra gioia è vedere che attraverso AsiaNews l’ignoranza, l’indifferenza, la superficialità sono vinti, creando nuovi legami di fraternità. Questo sguardo attento e partecipe ci fa vedere e comunicare anche i tanti segni di amore e speranza che resistono anche nelle situazioni più cupe: la madre irakena che dà alla luce il bambino nel campo profughi e sorride anche se non ha niente; la madre musulmana indonesiana che benedice suo figlio divenuto cristiano e prete; famiglie cristiane cinesi che accolgono bambini gettati via a causa della legge del figlio unico. AsiaNews vuole essere anche un segno di speranza nel facile pessimismo e nell’immobilismo che ci circondano. Cari Amici, continuate a sostenerci e partecipate a quest’opera e a questa missione, fino a farla diventare la vostra vocazione. AsiaNews è già stata un aiuto per alcuni giovani a indirizzarsi nella via del sacerdozio missionario. Saremmo felici che sempre più giovani offrano non solo qualcosa, ma tutto se stessi perché la liberazione di Cristo sia annunciata.
=========================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] [ 14/10/2015. INDONESIA. Aceh, islamisti attaccano le chiese: un morto e quattro feriti. di Mathias Hariyadi. La folla composta da fondamentalisti ha incendiato una chiesa, perché considerata irregolare e priva dei permessi di costruzione. Il tentativo di darne alle fiamme una seconda ha innescato gli scontri con la popolazione locale. Diverse famiglie cristiane in fuga nel timore di nuove violenze. Nei prossimi giorni è prevista la demolizione di altri 10 luoghi di culto cristiani. Jakarta (AsiaNews) - È di un morto, quattro feriti e una chiesa incendiata il bilancio degli scontri confessionali registrati ieri nel distretto di Singkil, provincia di Aceh, nell’ovest dell’Indonesia, la zona più “islamica” del Paese musulmano più popoloso al mondo e soprannominata “La porta della Mecca”. Testimoni locali riferiscono che centinaia di musulmani hanno attaccato un primo luogo di culto cristiano perché “illegale” (e privo dei permessi di costruzione), dandolo alle fiamme. In seguito, la folla si è diretta verso una seconda chiesa, dando vita a scontri violenti che hanno provocato la morte di una persona e il ferimento di diverse altre. Da qualche settimana si registra un incremento della tensione ad Aceh, nel contesto di una crescente pressione esercitata dalla frangia fondamentalista islamica locale. La scorsa settimana un gruppo di manifestanti ha organizzato una dimostrazione di piazza chiedendo la demolizione di quelle che definiscono “chiese prive delle licenze”. In risposta, il governo locale ha acconsentito all’abbattimento ma avrebbe posticipato "troppo" l’inizio delle operazioni provocando il risentimento dei movimenti estremisti. Sono almeno 10 i luoghi di culto cristiani considerati “irregolari” perché privi dell’Imb (Izin Mendirikan Bangunan, il permesso di costruzione); l’inizio delle demolizioni era programmato per il 19 ottobre e si sarebbe concluso nel giro di due settimane. Alle chiese risparmiate - 14 in tutto - vengono concessi sei mesi per regolarizzare la propria posizione. Husein Hamidi, capo della polizia di Aceh, riferisce che “dopo aver bruciato la chiesa, la folla - composta in maggioranza da membri del Muslim Youth Forum - ha cercato di attaccarne un’altra ma ha incontrato l’opposizione dei cristiani”. In seguito agli scontri fra estremisti e abitanti del villaggio di Dangguran (sotto-distretto di Gunung Meriah), aggiunge il funzionario, “un uomo è stato ucciso dopo aver ricevuto un proiettile in testa” e altri quattro sono rimasti feriti. Secondo alcune fonti la polizia avrebbe operato diversi arresti, ma non vi sono al momento conferme ufficiali; intanto la situazione nel distretto - una enclave cristiana in un contesto a larghissima maggioranza musulmano - è tornata alla calma, anche se la tensione potrebbe precipitare nei prossimi giorni quando è prevista la demolizione di altre 10 chiese “illegali”. Alcune famiglie cristiane sarebbero già fuggite, nel timore di una escalation delle violenze. L'Indonesia, nazione musulmana più popolosa al mondo, è spesso teatro di attacchi o gesti di intolleranza contro le minoranze, cristiani, musulmani ahmadi o di altre fedi. Nella provincia di Aceh - unica nell'Arcipelago - vige la legge islamica (shari'a), in seguito a un accordo di pace fra Jakarta e Movimento per la liberazione di Aceh (Gam), e in molte altre aree (come Bekasi e Bogor nel West Java) si fa sempre più radicale ed estrema la visione dell’islam. La scelta di inasprire leggi, regolamenti, norme e comportamenti non ha incontrato i favori di una larga fetta della popolazione locale, costretta a modificare in modo repentino abitudini e costumi radicati nel tempo. Fra le decisioni contestate dai cittadini di Aceh, vi sono tutta una serie di divieti rivolti in particolare alle donne: indossare jeans e gonne attillate, viaggiare cavalcioni a bordo di motocicli, ballare in pubblico perché "alimentano il desiderio”, festeggiare il San Valentino. L’ultimo caso riguarda la decisione di introdurre un “coprifuoco” per le donne, in via ufficiale per ridurre le molestie sessuali.
====================================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] [ 21/02/2014 INDONESIA. South Sumatra, centinaia di islamisti bloccano la costruzione di una chiesa protestante
13/06/2013 INDONESIA. Surabaya, estremisti assaltano una conferenza per la pace fra musulmani e cristiani
23/07/2012 INDONESIA. Aceh, i cristiani protestano per una chiesa bruciata. L’inerzia delle autorità
03/10/2011 INDONESIA, West Java: estremisti islamici e autorità chiudono una chiesa protestante
19/06/2012 INDONESIA. Aceh, centinaia di estremisti islamici attaccano una casa di preghiera cristiana
http://www.asianews.it/notizie-it/Aceh,-islamisti-attaccano-le-chiese:-un-morto-e-quattro-feriti-35577.html
=====================================
CHI è IN GRADO DI FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM CONTRO IL GENERE UMANO? ] 11/02/2015. ASIA. AsiaNews marks 12 years: Persecution and hope. Despite a worldwide increase of ignorance, indifference and superficiality, many signs of love and hope resist even in the most gloomy situations: the Iraqi mother who gives birth to her child in a refugee camp and smiles even though she has nothing; the Indonesian Muslim mother who blesses her son who became a Christian and a priest; the Chinese Christian families that welcome children thrown away because of the one-child law.
Rome (AsiaNews) - November 1, 2015, marks the 12th birthday of AsiaNews.it online news site. AsiaNews magazine had begun much earlier, in 1986. The online agency has updated and enhanced the magazine’s main  message: to proclaim the truth and love of Jesus Christ to the peoples of Asia and at the same time build bridges between the East and the West.
Despite being a focus news agency, we continue to be amazed by the approximately 15 thousand single visitors to our website each day, not to mention all the other sites that share and republish our news. And this not only in Italy and Europe, but also in America and especially in Asia. Many newspapers, radios and TV’s the Middle East, on the Indian subcontinent and the Far East spread the news and the experiences that we report, thus in some way participating in our mission. One of our greatest sources of pride is how we offer real-time reports of Pope’s Francis’ words to Churches and societies in English, Chinese and Spanish. This promptness and accuracy with which we spread the Pope's words and witness of the Church are especially important  if we are to respond to Francis’ invitation to be a “Church that goes forth”. This "going forth" and expanding our work always involves new collaborators and workers: there are missionaries, bishops and lay people who are inspired by AsiaNews to compose their sermons, or every month to pray for the persecuted Christians whose plight our news agency brings to the fore. Indeed, Persecution is almost a sign of the times and few situations in Asia are devoid of suffering, torture, the suffocation of Christians. Our agency is always ready to give voice to the Christians of Iraq, Syria, India, China. But we do not forget the plight of other ethnic and religious groups who are victims of violence: Sunni or Shia, Ahmadis, Baha'is, Tibetans, Uighurs, tribal Montagnards ... Our denunciation of violence against Christians and non-Christians is not sterile shouting, or for ideological gains, but a call for prayer and commitment. We are still moved by the huge response from our readers and friends to our call to "Adopt a Christian from Mosul."
In one year we have managed to collect about 1.5 million Euros, and this amount has been given to bishops and priests of Kurdistan,  does not come from powerful organizations or wealthy donors: it is the fruit of the small gift from each person willing to go without a little to alleviate the immense suffering of our brothers and sisters.
The opportunities of fraternity have been many: the earthquake victims in Nepal, helping to rebuild at least some homes; Chinese students, who are offered the opportunity to study abroad; young Indian priests who face situations of extreme poverty. And now AsiaNews and PIME (Pontifical Institute for Foreign Missions) are gearing up to respond to the request of Pope Francis welcoming nearly 100 migrants, whether or not political refugees, victims of war or famine.  In a world marked by so many wounds we cannot remain inert. Our joy is in seeing how, through AsiaNews, ignorance, indifference, superficiality lose out to new bonds of fraternity. This attentive and involved gaze help us to see and communicate the many signs of love and hope that resist even in the most gloomy of situations: the Iraqi mother who gives birth to her  child in a refugee camp and smiles even though she has nothing; the Indonesian Muslim mother who blesses her son who has become a Christian and a priest; the Chinese Christian families that welcome children thrown away because of the one-child law.  AsiaNews also wants to be a sign of hope in the easy pessimism and immobility that surrounds us. Dear friends, continue to support us and participate in this work and this mission, so that it becomes yours too. AsiaNews has already helped some young people on their journey towards the missionary priesthood. We would be happy that more and more young people offer not just something, but everything, even themselves, in announcing Christ’s liberating love.
=======================
06/11/2015 CINA [ presidente Xi Jinping ] TU HAI ENORMI DEBITI DI GRATITUDINE VERSO DI ME! NON TI PUOI METTERE ANCHE TU NELLA MERDA NAZISTA DELLA LEGA ARABA SHARIA [ NON MI SEMBRA CI SIANO CAPI DI IMPUTAZIONE VALIDI PER LA SUA DETENZIONE! LIBERALO, E TROVA UNA SITUAZIONE PIù IDONEA AL SUO CASO! NOMINALO SINDACALISTA: I FUNZIONARI NON DEVONO MAI DIVENTARE DISPOTICI E VIOLATORI IMPUNIBILI DELLA LEGGE: SE, IL POPOLO NON SI SENTE RAPPRESENTATO DAI BUROGRATI QUESTO DIVENTA UN PROBLEMA PER LA FELICITà DEI CITTADINI!! IO CREDO CHE UNA OPPOSIZIONE DEMOCRATICA E PACIFISTA: DEBBA TROVARE UNA LEGITTIMAZIONE GIURIDICA NELLE ISTITUZIONI: MAGARI CON LA FORMAZIONE DI UN PARLAMENTO DI TIPO CONSULTIVO, O CON ORGANISMI ED ELEMENTI DI RAPPRESENTANZA! TUTTI SI DEVONO SENTIRE RAPPRESENTATI: PERCHé CITTADINI PACIFICI E PRODUTTIVI NON DEVONO SENTIRSI DEI CRIMINALI:  A MOTIVO DELLA LORO VITA VIRTUOSA: COSì COME AVVIENE IN TUTTA LA LEGA ARABA! NON TI PUOI METTERE ANCHE TU NELLA MERDA NAZISTA DELLA LEGA ARABA SHARIA [ 11/06/2015 CHINA. Buddhist cleric gets life for criticising party corruption, Known for his activism in favour of democracy and human rights since 1989, Wu Zeheng has already spent 11 years in prison for writing an open letter criticising the government. For human rights activist, “He is the victim of both religious suppression and political persecution”. ] [ 11/06/2015 THAILAND - CHINA. Thai police arrest two Chinese activists, fears for extradition. Human rights groups have launched a petition for the release of two members of the Chinese democracy movement. They are activist Dong Guangping, already previously arrested, and the political cartoonist Jiang yefei. Recently, some members of Falung Gong were brought to Myanmar and handed over to Chinese police...  Condannato all’ergastolo un leader buddista, criticava la corruzione del Partito. Wu Zeheng, attivista democratico noto sin dal 1989 per le sue attività pacifiche a favore dei diritti umani, aveva già scontato 11 anni di carcere per aver scritto una lettera aperta di critica al governo. Attivisti per i diritti umani concordi: “Un oltraggio, il religioso vittima di persecuzione religiosa e politica”. 06/11/2015. THAILANDIA. CINA. La polizia thai arresta due attivisti cinesi, crescono i timori di rimpatrio. Gruppi pro-diritti umani lanciano una petizione per la liberazione di due esponenti del movimento democratico cinese. Sono l’attivista Dong Guangping, già arrestato in passato, e il vignettista politico Jiang Yefei. Di recente alcuni membri della Falung Gong sono stati condotti in Myanmar e prelevati da poliziotti cinesi.
=======================
CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST. Middle East Council of Churches appeals for pluralism and interreligious dialogue by Fady Noun. Meeting at Saint Mark’s Coptic Orthodox Centre in Cairo, MECC leaders addressed Arab and Muslim heads of state and political and religious leaders. Pluralism, they say, is "one of the most precious treasures of the East." They called for prayers for peace, an end to anti-Christian persecution, the election of Lebanon’s president and a solution to the Palestinian cause. Cairo (AsiaNews) – At a meeting held at the Saint Mark’s Coptic Orthodox Centre in Cairo, the Middle East Council of Churches (MECC) called on "Arab and Muslim heads of state and religious and political leaders in the world to work for the preservation of religious pluralism," saying that it is" the most precious treasure of the East." They also called for action against "the forces of darkness, destruction and extremism." Orthodox Patriarch of Jerusalem Catholicos Aram I, Syrian Catholic Patriarch Theophilos III, Lutheran Church in the Holy Land president Youssef III Younan, Munib Younan, and MECC working team were present at the meeting. In its final communiqué, the Council said  that its agenda included "various activities in the regions, commissions and programmes; the situation of refugees and populations forced to leave by the circumstances they face in the Middle East as well as the situation of Churches and dioceses in Syria and Iraq, particularly in the areas emptied of their Christian populations, a difficult situation that has overwhelmed them.” The MECC, the communiqué said, discussed in particular "the Christian presence in the East as well as outflows, abductions and persecution to which Christians are exposed”. It called on “Arab and Muslim heads of state and political and religious leaders in the world to work for the preservation of religious pluralism because it is the most precious treasure of the East and has characterised the Christian and Muslim civilisation." The statement goes on to say that the Council "expresses its thanks to all the Middle East states that have taken it upon themselves to welcome families evicted from their homes, provided them with what they need, in particular, schooling for their children."
CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ] [ With respect to Lebanon, the MECC called for the election of the country’s president "because of the important role this country plays, especially since it is the only country allotted to Christians in Asia." The Council pleaded for the unification of the Easter date, and noted that Islamic-Christian interfaith dialogue is "the essential pillar of relations with our partners and compatriots." Participants also thanked Pope Francis for the attention he gives to the region’s Christians. At the end of the meeting, the Council members prayed for the end of the war in Syria and Iraq; for peace in the Holy Land, especially in Jerusalem; for a just settlement to the Palestinian cause; for the martyrs of the Armenian Genocide; and for the end of Turkey’s occupation of Cyprus.
=========================
ERDOGAN DEVE CESSARE la occupazione turca dell’isola di Cipro ] [ CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ]  06/11/2015. MEDIO ORIENTE. Dal Consiglio delle Chiese mediorientali un appello al pluralismo e al dialogo interreligioso. di Fady Noun
Riunito a San Marco dei copti-ortodossi al Cairo, i vertici del Cemo si rivolgono a capi di Stato e vertici politici e religiosi arabi e musulmani. Il pluralismo, avvertono, è “uno dei tesori più preziosi d’Oriente”. Preghiere per la pace, la fine delle persecuzioni anti-cristiane, l’elezione del presidente libanese e una soluzione alla causa palestinese.
Il Cairo (AsiaNews) - Il Consiglio delle Chiese del Medio oriente (Cemo), riunito nel centro di San Marco dei copti-ortodossi al Cairo, ha lanciato un appello “ai capi di Stato e ai vertici politici e religiosi mondiali, arabi e musulmani, perché si adoperino a difesa del pluralismo religioso”. Secondo i capi cristiani della regione, esso è “uno dei tesori più preziosi dell’Oriente”. Essi hanno anche invitato “ad affrontare le forze delle tenebre, della distruzione e dell’estremismo” attive nell’area. L’incontro ha riunito il catholicos Aram I, il patriarca ortodosso di Gerusalemme Teofilo III, il patriarca dei siro-cattolici Youssef III Younan, il presidente della Chiesa luterana in Terra Santa Mounib Younan e il gruppo di lavoro che costituisce il nucleo centrale del Cemo.
Nel comunicato finale, il consiglio precisa che l’ordine del giorno comprendeva “le sue varie attività a livello di regioni, commissioni e programmi, la situazione dei rifugiati e delle popolazioni spinte all’esodo a causa delle vicende che hanno caratterizzato il Medio oriente, oltre che la realtà delle Chiese e delle diocesi in Siria, in Iraq”. L’attenzione si è concentrata in particolare “sulle regioni svuotate della loro presenza cristiana, in questi giorni difficili che affliggono i cristiani”. Il Cemo, precisa il comunicato, ha esaminato in particolare “la presenza cristiana in Oriente e gli esodi, i sequestri e le persecuzioni alle quali sono esposti i cristiani”. “E chiedono - prosegue il documento - ai capi di Stato e ai leader politici e religiosi del mondo, arabi e musulmani, di adoperarsi a difesa del pluralismo religioso, quale tesoro fra i più preziosi dell’Oriente e carattere distintivo della civiltà cristiana e musulmana”.
ERDOGAN DEVE CESSARE la occupazione turca dell’isola di Cipro ] [ CHI RIUSCIRà A FERMARE LA AGGRESSIONE DELL'ISLAM SHARIA CONTRO IL GENERE UMANO? QUESTA ISLAMICA è UNA INFESTAZIONE DEMONIACA PEGGIORE DI HITLER! 11/06/2015. MIDDLE EAST.  ] Il comunicato aggiunge che il consiglio “rivolge i propri ringraziamenti a tutti gli Stati del Medio oriente che si sono adoperati per accogliere le famiglie cacciate dalle proprie abitazioni, e hanno assicurato loro il necessario e, in particolare, la possibilità di frequentare la scuola ai loro figli”. Inoltre, il Cemo ha rinnovato l’appello per l’elezione di un nuovo presidente della Repubblica in Libano “vista l’importanza della carica nel Paese, soprattutto perché è l’unica carica riservata ai cristiani in tutta l’Asia”. Il Cemo plaude inoltre all’unificazione della data in cui si celebra la Pasqua, e sottolinea che il dialogo interreligioso islamo-cristiano è “il pilastro essenziale nei rapporti fra i nostri partner e compatrioti”. Le personalità riunite nell’assemblea hanno infine ringraziato papa Francesco per l’attenzione che riserva sempre ai cristiani della regione. A conclusione dei lavori, il Consiglio ha pregato per la fine della guerra in Siria e in Iraq, per la pace in Terra Santa, e in particolare a Gerusalemme, per una giusta soluzione alla causa palestinese, per i martiri del genocidio armeno e per la fine dell’occupazione turca dell’isola di Cipro.
==================
Padre Manelli è la Chiesa del Concilio di TRENTO che il Concilio Vaticano II ha scomunicato!
Ora il futuro non può scomunicare il suo passato! ECCO PERCHé LA CHIESA CATTOLICA è FINITA!
====================
NON è neanche per la GNOSI MIGLIORE, POTER RRIVARE A RICONOSCEE IL CRISTO, ecco PERCHé LA GNOSI E LA MASSONERIA SONO L'ANTIRISTO ] io sono la teocrazia biblica nella mia spiritulità, ma, in politica io sono pura razionalità metafisica!
Ricordando che Introvigne abita nella "Città delle Meraviglie", cioè Torino, sono veramente meravigliato dalla faccia tosta di chi non esclude possibili contatti con il mondo della magia e dell'occulto (anche) all'Istituto Mater Boni Consilii e poi scrive su di una rivista come Ars Regia. Tanto più che il dott. Massimo Introvigne non è collaboratore occasionale di "Ars Regia", ma fa parte, quale membro del CESNUR, del Comitato scientifico di consulenza della Rivista in questione. Con questo non voglio affermare che i membri del Comitato scientifico di Ars Regia siano affiliati alla Massoneria. Benché… pare proprio che almeno uno di essi lo sia, a meno che si tratti di un curioso caso di omonimia. Intendo parlare del professor Emilio Servadio, psicanalista, che si ritrova sia nel Comitato scientifico di Ars Regia, sia come collaboratore di Hiram, organo ufficiale del Grande Oriente d'Italia (Cf. Hiram 07/09/92, pag. 58).
Tanto meno voglio accusare Massimo Introvigne, cattolico tutto d'un pezzo, di essere Massone (anche se non disdegna di tenere conferenze al Rotary Club, come quella che diede a Salt Lake City, capitale dei Mormoni, il 19 maggio 1992, Cf. Cristianità n. 207-208, pag. 23) almeno fino a prova contraria.
Constato tuttavia che egli fa parte del comitato scientifico di una rivista chiaramente di ispirazione massonica ed anticattolica.
Si può attribuire tale fatto all'ignoranza (che, come dice Mons. Oddi, è "l'ottavo sacramento" che porta in Paradiso più anime, quasi, degli altri sette) e pertanto considerarlo scusato?
È difficile crederlo, tanto più in una persona che percorre l'Italia tenendo conferenze… sulla Massoneria, come fa fede un qualsiasi numero di Cristianità (Cf. ad esempio, lo stesso numero di Cristianità alla pag. 22).
Personalmente giudico molto grave, dal punto di vista della purezza della Fede cattolica, la collaborazione esistente tra Massimo Introvigne ed Ars Regia, collaborazione che coinvolge indirettamente anche il CESNUR ed Alleanza Cattolica. Faccio notare che nel suo articolo, il dott. Introvigne non avanza neppure una riserva sulla posizione della rivista alla quale collabora. Chi tace, acconsente? Dimmi con chi vai, e ti dirò chi sei.
Quanto a me, se mai ce ne fosse bisogno, sono uscito confortato dal prendere conoscenza dell'ennesimo attacco del "settologo" contro i miei amici dell'"Istituto Mater Boni Consilii": infatti se la setta per eccellenza, la Massoneria, afferma che l'Istituto è da catalogare più o meno tra le sette, c'è da stare tranquilli… da che pulpito viene la predica!
http://www.kelebekler.com/cesnur/txt/sod1.htm
http://www.kelebekler.com/cesnur/txt/trocchi.htm
=====================
 a proposito del dott. Massimo Introvigne.  ] [ Il tuo attacco Massimo Introvigne,  così violento è tanto più sorprendente in quanto il volume Il cappello del mago è uno dei pochissimi testi di eletti che cito nel mio racconto, unitamente a quelli di Mircea Eliade, Umberto Eco, Paola Zambelli, Epifanio di Salamina.
Parlando del misterioso corpo di gloria con un personaggio del libro, dico testualmente "Guarda che è il segreto di Pulcinella: sta in tutti i libri di alchimia e di occultismo, da quelli di Eliade al Cappello del mago di Introvigne" (Viaggio nella magia p.131).
Quanto poi a negare l’attendibilità di coloro che sono usciti dai vari culti, è un’idea tua personale, caro Massimo, che sta dando luogo ad un ampio dibattito, pari a quello sul "lavaggio del cervello" e della polemica con l’APA (American Psychological Association).
Comunque ti ringrazio caro Introvigne per avermi segnalato alcuni refusi. Purtroppo noi esseri umani siamo imprecisi, la nostra natura è imperfetta, come sanno non solo gli gnostici, ma tutti i buoni cristiani. Il perfezionamento interiore ed esteriore (per correggere i refusi e forse anche la volontà di potenza) fa parte della prassi cristiana e non solo di quella di Scientology.
In attesa di rinnovare amicizia e dialogo costruttivo, ti saluto cordialmente.
Cecilia Gatto Trocchi  http://www.kelebekler.com/cesnur/txt/troc.htm
=====================================
in questo mondo di FARISEI e loro fratelli SALAFITI? TUTTO QUESTO PUò E DEVE SUCCEDERE! TU ZITTO! BEIRUT, 9 NOV - Due militari americani sono stati uccisi con colpi di arma da fuoco oggi in Giordania da un cadetto giordano durante l'addestramento di quadri della polizia ad Amman. Lo riferiscono fonti della sicurezza locale citate dal quotidiano libanese The Daily Star di Beirut. L'omicida si è poi suicidato con un colpo di pistola.
================================
moriranno di cancro, tutti quelli che commerciano la cioccolata insanguinata di Poroshenko. [ 9 NOVembre ] QUESTO CRIMINALE INTERNAZIONALE CON SQUADRE NAZISTE DELLA CIA NATO, VA NEL DONBASS A SOFFOCARE NEL SANGUE UN POPOLO DEMOCRATICO SOVRANO E COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO! CHE LA EUROPA DOVSSE PRENDERE UNA DERIVA NAZISTA PILOTATA DA ROTHSCHILD IL FARISEO USURAIO MASSONE, QUESTO RIVELA CHI è IL VERO MANDANTE DI OGNI SHOAH. Incontro a Kiev tra il presidente ucraino, Petro Poroshenko, e l'alto rappresentante per la politica estera e sicurezza Ue, Federica Mogherini. Lo scrive Interfax. Mogherini ha riferito di aver avuto con Poroshenko "uno scambio di opinioni sull'attuazione degli accordi di Minsk" e che "e' stato constatato il raggiungimento di certi risultati, in particolare nel sostenere il regime del cessate il fuoco e del ritiro degli armamenti". Il leader ucraino, ha apprezzato la "posizione ferma" della Mogherini [un pappagallo dei burocrati Bildenberg senza personalità]
=========================
non c'è nessuna possibilità per ISRAELE di poter sopravvivere all'idolo della GELOSIA che è del TALMUD: certo Isaele sarà distrutto ancora!
Mosca non pregherà la UE di annullare le sanzioni antirusse. Mosca non ha intenzione di chiedere all'Unione Europea di cancellare le sanzioni.
Lo ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia in Europa Vladimir Chizhov.
Inoltre non serve attendersi una decisione relativa alla revoca delle sanzioni contro la Russia nella riunione dei ministri degli Esteri UE in Lussemburgo, in quanto il vertice sarà maggiormente dedicato alle misure da prendere nella lotta contro la letale epidemia del virus Ebola.
Chizhov ha anche ricordato che in Russia c'è una lista delle persone a cui è vietato l'ingresso nel Paese, ma le autorità non renderanno pubblichi i nomi dei politici europei sanzionati.
"Non si tratta di personalità di primo piano dei governi", - ha rilevato Chizhov.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_20/Mosca-non-preghera-la-UE-di-annullare-le-sanzioni-antirusse-3201/
DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Militanti neonazisti ucraini di Pravy Sektor
La Russia preparerà per la riunione dei ministri degli Esteri dell'OSCE, in programma il prossimo dicembre, una mozione speciale sulla lotta contro il neonazismo.
Lo ha annunciato il rappresentante permanente della Russia all'OSCE Andrej Kelin.
Secondo il diplomatico, il documento contemplerà la necessità di combattere il radicalismo, il neonazismo, l'estremismo e la xenofobia. Kelin ha aggiunto che la questione della lotta contro il neonazismo viene sollevata regolarmente al Consiglio permanente dell'OSCE a Vienna, in particolare nel contesto di discorsi delle forze revansciste e revisioniste degli Stati Baltici.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_20/AllOSCE-la-Russia-presentera-una-mozione-di-condanna-del-neonazismo-2827/
MOSCA, 20 OTT - Mosca ha deciso di estendere il suo embargo agroalimentare sui prodotti agricoli europei alle farine animali, ai grassi di bovini, suini e di pollame, nonché ad altri derivati di bovini e suini. Lo rende noto Rosselkhoznadzor, l'ente federale che controlla la qualità dei prodotti agricoli. Motivazione: "violazione delle nome di sicurezza".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/20/mosca-stop-grassi-e-farine-animali-ue_03ac083c-d217-426b-9396-db736acfb15a.html
QUESTO è CANNIBALISMO EUROPEO! ORMAI LA EUROPA HA LE ORE CONTATE! [ FUORI DA QUESTA EUROPA DI MASSONI IMMEDIATAMENTE: MEGLIO FERITI CHE NON MORTI!  ] Francia: Segolene, bollo a tir stranieri, Per compensare ecotassa, ma ministro Economia Sapin dice no. "Patriottismo alimentare" in Francia
Lo chiede premier Manuel Valls a supermercati. SI. LA GERMANIA CI HA RUBATO, E SI è ARRICCHITA.. FERMIAMO QUESTO PARASSITA TEDESCO MERKEL, CHE è IL NOSTRO VERO NEMICO! [ MEGLIO FERITI CHE NON MORTI!
QUESTA EUROPA DI ANTICRISTI CI PORTERà IN GUERRA MONDIALE CONTRO, LA RUSSIA! FUORI DA QUESTA EUROPA DI MASSONI CIA SATANISTI, VIA IMMEDIATAMENTE, FUORI! MEGLIO FERITI CHE NON MORTI!
[ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/10/20/quadro-merkel-come-pippi-calzelunghe_4d451771-60b7-45cf-85b3-6134be133e9d.html
MERKEL TU NON SEI CONSAPEVOLE DI TUTTO IL MALE, CHE, TU STAI MERITANDO DI RICEVERE ALL'INFERNO!  Quadro Merkel come Pippi Calzelunghe. Concorso Bild per ritratto cancelliera di fantasia. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
=====================
80 euro bis: il re del bluff ci prova ancora
Non è certo un mistero che l'attuale premier abbia ottime capacità comunicative, sulle quali ha costruito le sue vittorie, prima alle primarie del Partito Democratico e poi alle ultime elezioni europee. E oggi continua a beneficiarne nei sondaggi, nonostante qualsiasi dato sulla situazione economica reale smonti l'efficacia delle sue azioni politiche. ECC..  http://italian.ruvr.ru/2014_10_13/80-euro-bis-il-re-del-bluff-ci-prova-ancora-2284/
questa storia islamica nazi ONU shariah Amnesty? finirà in tragedia! ] ROMA, 20 OTT - Alcune donne sono state sfregiate con l'acido a Isfahan, in Iran, da un gruppo di motociclisti che vogliono punire le giovani che violano la legge del velo islamico: lo sostiene un sito di opposizione iraniano, Iranwire, che rilancia l'allarme circolato su altri media e confermato solo in parte dalle autorità. Fonti ufficiali della sicurezza ammettono un paio di attacchi, riferisce il sito, ma non li motivano con la questione del "bad hijab", la scorretta copertura del corpo femminile. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Adolfo Stella · Top Commentator · Scienze Politiche
Islam: religione di pace, amore, fratellanza, rispetto, etc etc etc......ovviamente solo se rispetti pedissequamente tutte le regole che vengono imposte dal corano o da qualche ulema e/o imam. In caso contrario è legittimo subire qualsiasi punizione corporale.......Islam: religione di pace, amore, fratellanza, rispetto, etc etc etc......ovviamente solo se sei sunnita presso i sunniti e sciita presso gli sciiti.....per carità vietatissimo, pena la pena di morte tramite sgozzatura (per intenderci quella riservata alle bestie per i sacrifici, neanche fossimo ai tempi degli aztechi), incrociare le due cose, mai essere sunnita tra gli sciiti e viceversa....per non parlare essere cristiano, ebreo, yazida, curdo o appartenere ad altri gruppi etnici e religiosi e portare liberamente i simboli della propria religione tra sunniti o sciiti, in questi casi la pena può andare dalla semplice discriminazione sociale, culturale ed economica, fino nei casi più estremi, al genocidio vero e proprio. Ma...come ho scritto sopra, e scusate se mi ripeto, Islam: religione di pace, amore, fratellanza, rispetto, etc etc etc......
Michele San Pietro · Top Commentator · Lavora presso Sono il datore di lavoro di me stesso
Difficile immaginare che un regime fondamentalista si metta seriamente a perseguire gruppi di fondamentalisti... ammesso e non concesso che questi ultimi agiscano per proprio conto...
Alessandro Zonetti · Top Commentator · Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"
animali sono sempre i soliti animali
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/10/20/iran-donne-sfregiate-perche-senza-velo_4d9c6979-cd33-44fd-809c-dfc6d1ca6ded.html
====================
troika MERKEL 322 NWO 666 -- PER TUTTO QUESTO? UNIUS REI TI RINGRAZIA, A BUON RENDERE, TU FARAI RADERE LA GERMANIA AL SUOLO PER LA TERZA VOLTA CONSECUTIVA IN 100 ANNI!!
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740082/P1080444.JPG
Testimonianza oculare dal Donbass.
  http://italian.ruvr.ru/2014_10_18/Testimonianza-oculare-dal-Donbass-Parte-1-0304/
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740080/P1080404.JPG
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740086/P1080396.JPG
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740084/P1080144.JPG
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740090/P1080138.JPG
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740088/P1080106.JPG
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740095/P1080097.JPG
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740068/IMG_6739.JPG
http://cdn.ruvr.ru/2014/10/17/1493740074/copertina_2083.JPG
[ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
======================
EIH TROIKA MERKEL PERCHé IL TRIBUNALE INTERNAZIONALE PENALE TI VA CERCANDO? CHE COSA, TU HAI FATTO, CONTRO, IL POPOLO REPUBBLICANO E DEMOCRATICO, DEL DONBASS, CHE SI è ORGANIZZATO IN MODO COSTITUZIONALE? DOVE, ALLE CAMERE A GAS, TUO HITLER TI HA INSEGNATO COSA è LA DEMOCRAZIA? Amnesty International accusa le forze ucraine di esecuzioni sommarie nel Donbass I dipendenti di Amnesty International hanno visitato la zona dove sono state trovate le fosse comuni, rivela l'agenzia RIA Novosti. Hanno trovato diverse fosse in cui erano state sepolte 9 persone. "Il team ha trovato chiare evidenze del coinvolgimento delle forze governative ucraine in esecuzioni sommarie di 4 uomini ritrovati in queste fosse," - si legge in un comunicato dell'organizzazione non governativa. Nel documento si sottolinea che Amnesty International non ha rilevato prove solide su eccidi e sepolture di massa. Tuttavia l'organizzazione non ha fornito prove determinanti in merito. Nel mondo, Ucraina, Esercito, Separatismo, Amnesty International, Repubblica popolare di Donetsk, Repubblica popolare di Lugansk, crimini di guerra, Fosse comuni, Attualita' Ucraina orientale, i filorussi continuano a scoprire fosse comuni 25 settembre, 12:48 Ucraina, Poroshenko vuole cambiamenti nella strategia dell'esercito 14 luglio, 15:37 Alexander Vershbow La NATO non pianifica un intervento militare diretto in Ucraina 30 agosto, 12:22 L'esercito ucraino vuole isolare e assediare Lugansk e Donetsk 7 luglio, 09:32 Foto d'archivio: An-26 Abbattuto aereo militare ucraino "An-26", Kiev accusa la Russia 14 luglio, 19:14 Kiev rivela il bilancio delle perdite militari nel Donbass 15 luglio, 19:55 "Ex uomini delle forze speciali polacche combattono in Ucraina orientale" 14 agosto, 18:42 "I crimini contro la popolazione del Donbass non devono rimanere impuniti" http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_20/Amnesty-International-accusa-le-forze-ucraine-di-esecuzioni-sommarie-nel-Donbass-5696/ [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_20/Amnesty-International-accusa-le-forze-ucraine-di-esecuzioni-sommarie-nel-Donbass-5696/
TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO! IL MOTTO DI BUSH 322 KERRY 666 LAVEY! CACCIATELI! ] 19 ottobre 2014, 19:57
Afghanistan, gli aerei USA demoliti con le ruspe. In Afghanistan, alla vigilia del ritiro delle forze della coalizione, è scoppiato un nuovo scandalo nelle retrovie americane. Come si è scoperto, sono stati buttati nel nulla quasi mezzo miliardo di dollari dei contribuenti americani.
Nell'aeroporto di Kabul sono stati distrutti 16 aerei militari da trasporto acquistati dal Pentagono per l'esercito afghano, ma mai consegnati. Secondo gli esperti, la ragione di queste azioni potrebbe risiedere non solo in errori amministrativi, ma anche in fatti di corruzione.
16 aeromobili G222 di produzione italiana arrivarono a Kabul pochi anni fa. A causa della mancanza di pezzi di ricambio, ormai non volavano quasi più e da marzo dello scorso anno non vengono più utilizzati. Come riferiva un paio di mesi fa John Sopko ispettore capo militare statunitense, tutti gli aerei sono stati distrutti dagli escavatori presso l'aerodromo di Kabul. I rottami sono stati venduti per un valore di 6 centesimi la libbra ad un'impresa di costruzioni afghana. In altre parole, quasi tutti i 486 mila dollari si sono ridotti in polvere. "Quasi" perché 4 dei 20 aerei acquistati restano ancora intatti presso una base delle Forze Aeree in Germania.
L'ispettore militare si è recato prima a Kabul, ha verificato personalmente lo stato dei veicoli ed ha richiamato l'attenzione sul problema relativo ai pezzi di ricambio. Ma il corrispondente servizio, per un qualche motivo, non ha registrato la segnalazione.
Sono già accaduti altri scandali che hanno interessato le retrovie militari americane a Kabul. Giusto un paio di anni fa fu riferito il furto di un enorme quantitativo di carburante per opera del personale americano, ricorda Nikita Mendkovich esperto del Centro per lo Studio del Moderno Afghanistan.
Tuttavia, a suo parere, tali incidenti non comporteranno una revisione dei principi di assistenza militare a Kabul:
Questo fenomeno è di per sé increscioso per gli Stati Uniti, ma è improbabile che possa causare sconvolgimenti politici. Piuttosto, questo esempio mostra l'inefficacia di una gestione che determina situazioni così particolari.
Tuttavia, è possibile che la distruzione degli aeromobili non evidenzia solo inefficacia, ma anche un sistema di corruzione, dice Vladimir Evseev direttore del Centro per le Ricerche socio-politiche:
Se vengono acquistati aerei da trasporto militare, evidentemente dovrebbe essere creata una base di manutenzione. Come minimo, la creazione di un centro servizi in Afghanistan, cosa che non è accaduta. È stato previsto l'acquisto dei ricambi o no? Ci sono molte domande e possiamo supporre che originariamente non si prevedeva il loro impiego in combattimento. Conseguentemente non vedo la necessità di una tale commessa d'acquisto di aerei da trasporto militari per l'esercito afghano.
Come ha spiegato l'esperto, l'esercito afgano attuale è più adatto a difendere il territorio già occupato che essere impiegato in operazioni offensive che richiedono un rapido dispiegamento delle truppe per mezzo di aerei. Inoltre gli afghani non erano ancora pronti ad utilizzare questa tecnologia. Non avevano alcun pilota per questo tipo di aeromobile né personale tecnico. Questo gli americani non potevano non saperlo.
Ma perché Washington ha fornito gli aerei nonostante sapesse che gli afghani non erano in grado di usarli? Oltre alla versione riguardante la corruzione, c'è un'altra versione secondo cui anziché fornire una reale assistenza, occorreva crearne solo l'illusione. Gli esperti evidenziano che gli americani, con vari pretesti, non fornivano armi pesanti a Kabul. La mancanza di piloti afgani addestrati e di armi potenti dimostra che non è nell'interesse degli americani avere un esercito afghano pienamente operativo. È preferibile averlo completamente dipendente dall'America. Ciò perché gli Stati Uniti sono alla ricerca di un motivo per restare. Se gli stessi afghani fossero stati pronti a fronteggiare i talebani, perché, dunque,gli americani dovevano rimanervi? A questo punto dovrebbero tornare a casa. Ma Washington è ormai intenzionata a insediarsi in Afghanistan per un lungo periodo di tempo.
 http://italian.ruvr.ru/2014_10_19/Afghanistan-aerei-distrutti-con-gli-escavatori-4176/
DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
================
Andrey Fediašin, TUTTI I CRIMINI DEI SATANISTI MASSONI UE USA CIA, NATO, L'ANTICRISTO DELLA SYNAGOGA ROTHSCHILD CHE UCCIDERà ISRAELE! METTETE FUORI QUESTI CRIMINALI DALLA CASA DI DIO! "Sanzioni libiche" degli USA e dell'Ue
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/20/libia-appello-islamici-contro-haftar_8f605334-782a-4668-bab5-9c78c6c7d006.html
Gli USA e i paesi dell'Ue hanno promesso di introdurre sanzioni contro quanti "minacciano la pace, la stabilità e la sicurezza in Libia". La relativa dichiarazione congiuntà è stata adottata dalla Francia, Italia, Germania, Gran Bretagna ed USA.
Le eventuali sanzioni sono state approvate proprio alla vigilia del 3° anniversario del "vittorioso" "intervento umanitario" degli USA e della NATO. Nel marzo 2011 la Francia, la Gran Bretagna e gli USA hanno cominciato a bombardare le "forze di Gheddafi" e ad aiutare l'opposizione islamica radicale nella guerra civile contro Tripoli proprio con il pretesto di "salvare la popolazione". In questo caso è stato travisato il senso della risoluzione del Consiglio di sicurezza dell'ONU 1973 sulla Libia ed invece dell'aiuto umanitario gli USA e l'Ue si sono invischiati in una guerra civile. Adesso la Libia non esiste di fatto come Stato. Il terribile assassinio, perpetrato il 20 ottobre 2011 presso Sirte, dell'ex leader libico Muammar Gheddafi e poi del suo figlio è diventato l'ultimo accordo dell'"intervento umanitario". Entrambi sono stati letteralmente fatti a pezzi dalla folla.
Un giorno il presidente russo Vladimir Putin ha fatto notare: "Ho l'imprensione che qualunque cosa sia toccata dagli americani, ne risulta sempre o Libia, o Iraq". Persino nel caso dell'Ucraina le sanzioni dell'Occidente contro la Russia possono avere una spiegazione: Mosca difende i diritti della popolazione russofona nel vicino paese fraterno ed ha fatto fallire così i piani di Washington di "amputare" rapidamente l'Ucraina. L'irritazione degli USA è sfociata appunto in sanzioni.
In Libia, invece, non si capisce contro chi sarà avviato il meccanismo dei divieti e delle limitazioni. Il parlamento e il governo libico sono stati cacciati via da Tripoli dai gruppi islamisti alla città di Tobruch situata a mille chilometri da Tripoli presso il confine con l'Egitto. Gli stessi chiedono aiuto all'Occidente e, quindi, le sanzioni non sono per loro. Sui gruppi dell'opposizione radicale le sanzioni non faranno alcun effetto. Molti di questi gruppi sono strettamente legati allo "Stato islamico" che ha già occupato una metà dell'Iraq e una parte della Siria.
Gli USA e l'Ue hanno promesso alla Libia aiuto, denaro, assistenza nella costruzione degli "istituti democratici". Non è arrivato niente di questo e adesso la Libia è una copia precisa della Somalia tutta a mosaico, solo che slla costa del Mediterraneo.
In Libia è da tre anni in corso la guerra civile tra gli islamisti radicali e i resti delle truppe governative. Sono stati già occupati Tripoli, molte altre città, importanti giacimenti di petrolio del paese africano più ricco di idrocarburi. Del pieno sfacelo della Libia ne è responsabile l'Occidente e in primo luogo gli USA: Muammar Gheddafi è stato rovesciato ma nessuno ha fornito alla Libia assistenza nell'organizzazione dell'infrastruttura dello Stato, dello stesso Stato e delle strutture iniziali del potere. Ma è impossibile adottare sanzioni contro se stessi, rileva l'analista Aleksandr Kuznetsov:
- Negli ultimi tre anni in Libia è cambiata una sola cosa, e cioè la Libia non esiste più. In questi tre anni dopo la morte di Gheddafi è avvenuta un'assoluta distruzione dello Stato. Il paese vive una nuova impennata della guerra civile che ora si placa, ora si intensifica. Non esiste nessun piano reale di normalizzazione della situazione. E, quel che più conta, non sono stati formati strumenti reali di normalizzazione. La Libia non dispone di strumenti normali del potere statale, esiste solo la supermilitarizzazione della popolazione.
Attorno a Muammar Gheddafi sono stati creati tanti miti e diffusa tanta bugia che molti non ricordano ormai cosa concretamente abbia fatto Gheddafi con la Libia e per la Libia, dice Darya Mitina, vicepresidente del Comitato di solidarietà con i popoli della Libia e della Siria:
È la persona che ha reso veramente prospero il paese. Dopo aver vinto oltre 40 anni fa in seguito ad una rivoluzione, realizzata tra l'altro senza sangue, Gheddafi è riuscito non solo a mantenere il potere ma ad avviare anche una vita decente per i libici nel territorio del paese che prima di Gheddafi era solo un pezzo di deserto con tre città del litorale. Ciò assomigliava poco ad uno Stato. Con l'arrivo di Gheddafi e con l'abbattimento del re fantoccio Idris la Libia è diventata uno Stato nazionale.
Il governo del paese non crede più nel sostegno da parte dell'Occidente e cerca, quindi, appoggio presso i vecchi partner della Libia nella sfera della costruzione economica. Il 20 ottobre il premier libico Abdallah al-Thani ha dichiarato che egli ed alcuni membri del governo intendono visitare la Russia alla fine di ottobre o alla fine di novembre. Secondo le sue parole, la Russia è il principale partner nella riformatizzazione dell'esercito libico. "Circa l'80% delle armi dell'esercito libico proviene dalla Russia o dai paesi della CSI (ex sovietici). Riteniamo preferibile sviluppare i rapporti con la Russia, in quanto le armi russe sono le più diffuse da noi ", ha detto Al-Thani.
Per il momento la Libia non ha chiesto nessun aiuto alla Russia. Secondo il parere del premier libico, la Russia potrebbe aiutare innanzitutto nella ricostruzione dell'infrastruttura del paese e nel riarmo dell'esercito. La Libia ha progetti congiunti con la Russia nella sfera ferroviaria e in quella dell'estrazione del petrolio. Al-Thani ha detto che queste sfere sono aperte per le compagnie russe.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/20/libia-appello-islamici-contro-haftar_8f605334-782a-4668-bab5-9c78c6c7d006.html
http://italian.ruvr.ru/2014_10_20/Sanzioni-libiche-degli-USA-e-dell-Ue-2146/
questi criminali dei nostri politici attori, buffoni, bugiardi, che non toccano i loro amici(super stipendi pensioni oltre i 10.000, e che insiema rothschild vanno a succhiare il sangue della gente sempre di più! )
L'Italia di Renzi: riduzione di tasse con delitto. Con la presentazione della legge di Stabilità 2015 è arrivata l'occasione di un ennesimo circo mediatico allestito dall'attuale Presidente del Consiglio. Un altro roboante one man show con toni trionfalistici, qualche provocazione e le immancabili slide. Il leitmotiv è quello annunciato in conferenza stampa: Stiamo parlando della più grande riduzione delle tasse nella storia. Chi vi ha assistito ha poi affermato che più che a una conferenza stampa sembrava di partecipare a una televendita.
Così è automatico chiedersi: se un'analoga performance l'avesse messa in scena Berlusconi, quali effetti esplosivi avrebbe generato il giorno dopo nella pletora di opinionisti benpensanti, radical chic e comici satirici?
Trattasi però di domanda che non avrà mai una risposta certa, perché siamo da tempo entrati nell'Italia di Renzi, una realtà parallela in cui quelle regole del gioco da sempre invocate dalla parte politica dell'attuale premier non valgono più per via della ragion di Stato. E comunque, se si è all'ultima spiaggia, ogni azione è permessa e giustificata, persino quella di annunciare una riduzione delle tasse "con delitto": la parte del morto la fanno gli italiani.
Se si restasse al titolo delle slide, 18 miliardi di tasse in meno, si potrebbe pure dire che siamo di fronte a un abbattimento epocale della pressione fiscale. Tuttavia meglio non fermarsi al nome del film, ma controlliamo anche la trama, nella quale si annidano le trappole e i bluff. Partiamo da questi ultimi. Uno è immediatamente visibile: Renzi si rivende ancora gli 80 euro come riduzione delle tasse nel 2015. Poco importa che ciò abbia già mostrato i propri limiti, in primis non avere effetti sui consumi essendo poi ampiamente sperequativa, perché favorisce appena 11 milioni di italiani. Il secondo trucco è il tralasciare che la finanziaria sarà di circa 30 miliardi e il nascondere sotto il tappeto l'incremento di 4 miliardi di tasse sulle rendite. Ancora da capire se finanziarie o immobiliari: anche perché, visto che è in discussione al ministero del Tesoro, l'accorpamento di Tasi e Imu, sono in molti a paventare che ci si prepari, con la scusa di semplificare l'imposizione, a sferrare il colpo di grazia sul settore dell'edilizia. Inoltre quei 5,7 miliardi di tagli a Regioni, Province e Comuni che rischiano di trasformarsu maggiori tasse locali: e la fregatura è servita.
Poi ci sono le trappole nascoste in quei 15 miliardi di maggiori entrate che Renzi afferma di ottenere dalla spending review (sarebbe da capire con quale presunzione pensi di centrare l'obiettivo, visto che il debito delle amministrazioni centrali è lievitato da quando è al governo) e dai 4 miliardi che dovrebbero rientrare con la lotta all'evasione. Una cifra quest'ultima, e si è visto dal 2011 ad oggi con i presidenti Monti e Letta, che non può essere raggiungibile e che pende come eterna spada di Damocle sulle aliquote Iva, che potrebbero incrementare laddove non si raggiungano le coperture nella riduzione del fisco. Insomma, Renzi è un re nudo, ma persiste nella sua continua corsa al rilancio. Durante la conferenza ha sfidato il mondo delle imprese, appellandosi al caro imprenditore: assumi a tempo indeterminato? Guarda, ti levo l'articolo 18, i contributi e la componente lavoro dall'Irap. Mamma mia, ma cosa vuoi di più? Ti tolgo ogni alibi e ti do una grande occasione. Peccato che qui a non avere più alibi è rimasto proprio il Renzi, poiché con questa manovra-slogan ha giocato tutte le carte, pure quelle che non aveva in mano.
A poche ore dalle sue dichiarazioni l'Istat gli impone una bella doccia fredda: il rapporto deficit/Pil nei primi sei mesi del 2014 non sarebbe del 2,2%, ma del 3,8%. Una percentuale che, seppure passata sotto silenzio dai principali media, lo mette spalle al muro con l'Europa e rischia di provocare effetti devastanti sull'economia italiana, in particolare in termini di rialzo dello spread e cioè di costo del denaro per lo Stato e per le imprese. Se si pensa che la "più grande riduzione delle tasse" sbandierata da Renzi sarà finanziata per 11 miliardi con un maggiore deficit, che cosa succederebbe se il costo del debito esplodesse proprio come nel 2011? Sarebbe un collasso finanziario che avvicinerebbe molto l'Italia alle sorti della Grecia, con la conseguente implosione sociale che fino ad oggi avevamo appena assaggiato oppure osservato come spettatori, e che domani potrebbe vederci come protagonisti: purtroppo nella parte del morto in questo tragico e squallido film noir.
http://italian.ruvr.ru/2014_10_20/L-Italia-di-Renzi-riduzione-di-tasse-con-delitto-4112/
[ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

Cacciateli Tutti · Top Commentator · Università della Terza Età
Chiunque legga un po' di analisi e di storia, e rifletta, capisce perfettamente che le regioni andrebbero abolite, e, probabilmente, la riforma istituzionale più sensata è quella proposta dalla società geografica http://www.societageografica.it/index.php?option=com_content&view=article&id=778%3Ala-riorganizzazione-territoriale-dello-stato&catid=56%3Aattivita-culturali . Erano dannose prima della folle riforma del titolo quinto, sono diventate un disastro dopo.
Detto questo, che fine ha fatto la spending review?? A cosa è servito l'ennesimo commissario? I dirigenti che beccano premi per far venire giù le citta ad ogni temporale vanno bene? I commessi che, secondo Cottarelli, non fanno nulla, ce li teniamo lì? Le migliaia di partecipate? E l'elenco potrebbe andare avanti per ore!

Paolo Chierici · Top Commentator
3.....2.....1.......vaffanculoooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!

Sergio Morello · Top Commentator · In esclusiva per tutta Italia presso Ho lavorato come agente di commercio di macchine utensili speciali
Queste non sono risposte sono mancanza di inteligenza , risposte "grilline" cioè solo insulti senza nesso, non si propone NULLA , si oltraggia senza suggerimenti per risolvere i problemi. E questo è tipico di quelli che contraddicono , offendono e rimanendo all'opposizione e non vogliono ne impegnarsi ne prendere decisioni ma solo vilipendere quelli che loro considerano avversari..
Chiamparino dice che si può taglaire alle regioni ma anche ai ministeri romani dove durante Berlusconi (un esempio) a palazzo Chigi i dipendenti sono aumentati sensibilmente.

Romolo E. Rossi · Segui · Università di Napoli "Federico II"
E' da tempo che, da destra come da sinistra, si vanno denunciando i grandi sprechi della spesa pubblica, spesso dovuti a inefficienze, incapacità organizzativa o comunque responsabilità (es. omessi controlli, etc) proprie delle amministrazioni regionali, per non voler parlare di altre cause di cui leggiamo continuamente sui giornali. Orbene, apprendiamo ora da Chiamparino e Associati che tutto ciò non è vero, che cioè non esistono fattori di spreco su cui intervenire, per cui eventuali tagli imposti dal governo debbono necessariamente comportare una riduzione dei servizi pubblici di competenza, ovvero un incremento delle tasse regionali! L'ipotesi che i presidenti di regione si sforzino seriamente, con gli strumenti a loro disposizione che sono comunque notevoli, di mettere
ordine in questo bailamme spendereccio non può essere presa in considerazione, nemmeno come impegno programmatico per il futuro!
Se ci chiediamo perché, possiamo solo dare due tipi di risposta: non vogliono farlo (e quale sarebbe la ragione?) o non sanno farlo.
Ci sarebbe in realtà una terza possibilità, cioè che NON POSSONO farlo perché prigionieri di un sistema corrotto.
Trascurando quest'ultima possibilità (tutti i "governatori" sono, shakespearianamente, uomini d'onore), trovo comunque infelice
la frase "facile togliere le tasse con i soldi degli ALTRI"; egregio Zingaretti, se con "altri" alludeva alla istituzione che lei governa e che, insieme alle altre, ha dato più di un esempio di sperpero, le ricordo che gli "altri" sono invece i cittadini, quelli stessi a cui si cerca di tagliare le tasse.
Si dia da fare!

Domenico Della Rovere · Top Commentator · Università G. d'Annunzio
Prendi i soldi e scappa. Per dieci mesi ha percepito uno stipendio faraonico, rimasto ancora oggi ufficialmente top secret, ma calcolato in 520 mila euro l'anno. E proprio quando la sua mega paga da 1.400 euro al giorno rischiava di finire dimezzata, Sebastiano Di Bella ha deciso di andare in pensione da segretario generale dell'Assemblea Regionale Siciliana. La sua esperienza al vertice di Palazzo dei Normanni è durata meno di un anno, ma a 61 anni di età, Di Bella avrebbe potuto continuare a dare il suo contributo. Il nuovo tetto da 240 mila euro l'anno per i dipendenti pubblici, però, rischiava di dimezzare il lauto assegno incassato dall'ormai ex segretario generale di Palazzo dei Normanni.
CHIAMPARINO !! CHIAMPARINO !!
********* distribuire equamente la spending review". ***********
Non è più tempo di distribuire equamente
E' tempo di mettere le carte sul tavolo tagliare con l'ascia tutto lo scandaloso sistema della NOMENCLATURA .
Ne abbiamo piene le tasche delle chiacchiere.
VERGOGNARSI E' POCO
Vedere 480000 sequestri di case a chi non ce la fa più.
Spero che si cominci a capire che il tempo è finito, per cui la nostra unica preoccupazione è di cercare di partecipare alle dimostrazioni che i giovanni hanno cominciato a fare e che i media della NOMENCLATURA definiscono " Centri Sociali "
Ma che c.....zo dite quelli sono i nostri giovani che stanno cercando di rovesciare il sistema.
Sistema che non riusciremo a rovesciare con altri metodi.
Paolo Chierici · Top Commentator
grillino sarai tu. Anzi visto che ti piace fare l'avvocato in linguaggio politichese,ti suggerisco di mandare un curriculum a servizio pubblico, visto che Travaglio ha appena liberato un posto. Se il mio commento ti ha scottato i piedi vuol dire che sei uno di loro,stesso valore, stessa inutilità, un perfetto NON italiano. Non hai ancora capito che le chiacchiere non si va da nessuna parte,proprio come la NON politica italiana. E anche se mi duole ammetterlo BERLUSCONI era meglio di questi sinstroidi sanguisughe.
Giuseppe Depalo · Top Commentator
prima tagli delle indennità e poi tagli dei servizi. non potete scappare questa volta. gli sprechi regionali e le tasse a vostro beneficio sono scandalosi. chiamparini non si faccia abbindolare da maroni, vendola,brunetta ed altri scienziati con le stesse idee
Giuseppe Depalo · Top Commentator
presidente prima I TAGLI DELLE Indennità E POI TAGLI AI SERBIZI. LO STATO HA GIA' FATTO CON I TAGLI DEL 3% AI MINISTERI. NON SI ACCODI A MARONI, VENDOLA E BRUNETTA
Massimo Mezzetti · Top Commentator
BASTA CONSIGLI REGIONALI, ABOLIAMOLI ! IN ITALIA CI SONO FIN TROPPE LEGGI ! , LASCIAMOLE SOLO COME APPARATI AMMINISTRATIVI DECENTRATI !!!!
Angelo Salinitro · Top Commentator · Lavora presso Me stesso
coglione stanno arrestando i tuoi collaboratori perché si sono fottuti i soldi.
Giuseppe Depalo · Top Commentator
SE FOSSE POSSIBILE INNALZARE IL LIVELLO DEL LINGUAGGIO LE NOSTRE GIUSTE OSSERVAZIONI AVREBBERO PIU' RISPETTO. NEL MERITO LA CAPISCO MA CERTI PERSONAGGI SONO SENZA LIMITI E SENZA FACCIA.
Licio Abbrusci · Top Commentator
POTEVANO LE REGIONI NON ESSERE IN MANO LORO ?
 http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/10/20/l.stabilita.-chiamparino-anche-ministeri-facciano-loro-parte_e276841c-eaaa-4da3-aec6-04627bf370cf.html
circa, le prove dei servizi segreti della germania, loro possono portare, soltanto le foto, di 30.000 sacrifici umani, che, fanno sul loro altare CIA ogni anno!   "I servizi segreti tedeschi devono mostrare le prove dell'abbattimento del Boeing malese"
Alexander Neradko
http://cdn.ruvr.ru/2014/07/31/1509924487/6RIAN_02464482.LR.ru.jpg questi sono i fori di una mitragliatrice di aereo militare kiev! circa, le prove dei servizi segreti della germania, loro possono portare, soltanto le foto, di 30.000 sacrifici umani, che, fanno sul loro altare CIA ogni anno! 
L'Aviazione Civile della Federazione Russa (Rosaviation) invita i servizi segreti tedeschi a pubblicare ufficialmente le prove che dimostrerebbero la responsabilità di una o dell'altra parte del disastro aereo del Boeing malese in Ucraina.
Lo ha dichiarato il presidente dell'agenzia Alexander Neradko.
In precedenza Der Spiegel aveva scritto che l'intelligence tedesca attribuisce la colpa dello schianto del Boeing malese alla milizia filorussa, che avrebbe erroneamente abbattuto l'aereo di linea dopo aver sparato un missile dal sistema antiaereo "Buk".
Secondo Neradko, è difficile parlare di dati forniti dai servizi segreti tedeschi, in quanto la ricostruzione dei fatti è espressa attraverso i contenuti di un articolo di giornale.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_20/I-servizi-segreti-tedeschi-devono-mostrare-le-prove-dellabbattimento-del-Boeing-malese-8448/
Abbattimento Boeing in Ucraina, per Mosca "guerra di informazione" le accuse di Berlino
"Kiev viola la risoluzione ONU non rispettando la tregua nei pressi del Boeing malese caduto"
30 luglio, 16:42
Valentyn Nalyvaichenko
Gaffe del capo dei servizi segreti ucraini sulle indagini del Boeing malese
10 ottobre, 14:53
Scatole nere non sufficienti per far luce sullo schianto del Boeing malese
30 luglio, 13:27
Gruppo di contatto sull'Ucraina concorda percorso per investigatori per raggiungere Boeing malese
31 luglio, 21:25
Gli ispettori OSCE soddisfatti della collaborazione dei separatisti per accedere al Boeing malese
2 agosto, 21:43
Mosca spera nella consegna delle scatole nere del Boeing malese ai tecnici dell'ICAO
22 luglio, 18:04
I filorussi di Lugansk sicuri, caccia ucraino ha abbattuto Boeing malese
 DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
circa, le prove dei servizi segreti della germania, loro possono portare, soltanto le foto, di 30.000 sacrifici umani, che, fanno sul loro altare CIA ogni anno!   "I servizi segreti tedeschi devono mostrare le prove dell'abbattimento del Boeing malese"
Alexander Neradko
http://cdn.ruvr.ru/2014/07/31/1509924487/6RIAN_02464482.LR.ru.jpg questi sono i fori di una mitragliatrice di aereo militare kiev! circa, le prove dei servizi segreti della germania, loro possono portare, soltanto le foto, di 30.000 sacrifici umani, che, fanno sul loro altare CIA ogni anno! 
I filorussi di Lugansk sicuri, caccia ucraino ha abbattuto Boeing malese
 DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
======================
Per Mosca l'adesione dell'Ucraina alle sanzioni UE è un intimidazione è VERO! BASTA A DARE IL GAS A QUESTI ASSASSINI FASCISTI! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
 : http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_20/Per-Mosca-ladesione-dellUcraina-alle-sanzioni-UE-e-un-intimidazione-8878/
REALLY? BUT Ignazio Marino, Mayor IF he MUST GO: right away, because he has violated the law, and invited all the mayors of Italy to break the law!
We have no in Italy, a law for gay marriage, but he said that the Italian Parliament are fags!
http://www.ansa.it/english/news/politics/2014/10/20/rome-mayor-mulls-more-pedestrian-zones_ec34d81e-ab8e-4b7e-95ec-bb9444806dfe.html
BUT, Mayor Ignazio Marino SE, NE DEVE ANDARE: subito, perché, lui ha violato la legge, ed a invitato tutti i sindaci di Italia a violare la legge!
non abbiamo in Italia, una lege per i matrimoni gay, ma, lui ha detto che il Parlamento italiano sono i froci!
Rome, October 20 - Rome Mayor Ignazio Marino said Monday he might make the Circus Maximus and the Palatine hill pedestrian-only. The mayor spoke hours after an extended ban on cars, trucks and scooters in more streets in Rome's historic centre took effect. The ban extends a pedestrian zone put in place in August affecting 15 small streets around the Spanish Steps. The city last year strictly limited traffic along the Via dei Fori Imperiali, connecting the iconic Colosseum with Piazza Venezia and running through the Roman Forum. Roma, 20 ottobre - Roma sindaco Ignazio Marino ha detto Lunedi che potrebbe rendere il circo massimo e il colle Palatino pedonale. Le ore di sindaco ha parlato dopo un divieto esteso di automobili, camion e scooter più strade nel centro storico di Roma ha preso effetto. Il divieto si estende una zona pedonale, messa in atto nel mese di agosto che interessano 15 piccole strade intorno a Piazza di Spagna. La città l'anno scorso traffico lungo il Via dei Fori Imperiali, il Colosseo iconico di collegamento con Piazza Venezia e che attraversa il Roman Forum rigorosamente limitato.  DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
eih ANSA facebook, voi smettete di cancellare i miei articoli!
http://www.ansa.it/english/news/politics/2014/10/20/rome-mayor-mulls-more-pedestrian-zones_ec34d81e-ab8e-4b7e-95ec-bb9444806dfe.html
UNA VOLTA C'ERANO I POPOLI.. OGGI? CI SONO GLI SCHIAVI! ] [ Le autorità francesi tenendo conto della situazione in Ucraina hanno deciso di non fornire alla Russia la prima nave portaelicotteri di tipo "Mistral", si dice nella dichiarazione del Palazzo dell'Eliseo diffuso martedì. Il contratto per la costruzione delle due navi portaelicotteri di tipo Mistral tra Francia e Russia è stato firmato nell'estate 2011. Il valore del progetto è stimato di 1,2 miliardi di dollari.
Per saperne di più: /La-Francia-rinuncia-di-consegnare-alla-Russia-la-prima-Mistral-2142/
France halts warship delivery to Russia
Conditions 'not right' because of Ukraine actions
03 September 2014
(ANSA) - Rome, September 3 - France on Wednesday halted delivery of the first of two Mistral assault navy ships to Russia, saying the conditions are "not right" because of Moscow's recent actions in Ukraine.
    France had hitherto resisted pressure to stop the delivery as part of Western sanctions against Moscow.
Mistral alla Russia, il Grande Fratello USA mette in nomination la Francia. [ Francia interrompe la consegna della nave da guerra alla Russia
Condizioni "non diritto" a causa delle azioni di Ucraina
3 settembre 2014
(ANSA) - Roma, 3 settembre - Francia mercoledì fermato la consegna del primo assalto di Mistral due navi della Marina militare in Russia, dicendo che le condizioni sono "non proprio" a causa di recenti azioni di Mosca in Ucraina.
Francia fino ad allora aveva resistito a pressione per fermare la consegna come parte del Western sanzioni contro Mosca. ]
Il Grande Fratello non dorme. Le autorità statunitensi hanno imposto restrizioni alla più grande banca francese BNP Paribas che è stata incastrata in operazioni internazionali contrarie alle sanzioni degli Stati Uniti contro altri paesi.
Si tratta di una punizione alla costruzione e fornitura ai russi delle portaelicotteri classe "Mistral". Con questo provvedimento straordinario, gli americani vogliono mettere sotto provvedimento "disciplinare" i francesi, che "hanno osato" continuare a cooperare con la Russia.
Contrariamente agli enormi sforzi di Washington il progetto sarà attuato. Come possono i Paesi meno aggressivi a non far usare misure di pressione sui partner della NATO che non pensano alla politica, ma semplicemente e solo ai tradizionali e versatili legami economici con la Russia? Senza che ogni volta ci debba essere la fretta di unirsi a nuove sanzioni contro di essa? La risposta è ovvia: occorre punire.
Il 30 giugno 2014 la quarta più grande banca del mondo, BNP Paribas si è dichiarata colpevole di operazioni finanziarie illegali con i Paesi sottoposti a sanzioni economiche da parte degli Stati Uniti ed ha accettato di pagare un record di quasi 9 miliardi di dollari. Gli esperti sottolineano che tali misure sono senza precedenti e in grado di ridurre significativamente il numero dei clienti di un istituto finanziario, oltre a ridurre i propri ricavi. Il presidente Vladimir Putin ha legato le sanzioni statunitensi contro la Francia con l'intenzione di fornire alla Russia le portaelicotteri di classe "Mistral". L'analista politico Leonid Savin ritiene che ora molto dipende da Parigi:
La Francia, la cui banca ha visto imporsi le restrizioni, ha annunciato che era pronta a lasciare le regolamentazioni in dollari, in particolare per l'energia. Questo servirà come un buon esempio per gli altri Stati, in particolare per la Germania che recentemente è diventata vittima di uno scandalo di spionaggio. Angela Merkel ha detto che non tollererà tali azioni da parte degli Stati Uniti. Evitare la dipendenza dal dollaro e dagli Stati Uniti, sarà un potente incentivo per l'UE.
Tuttavia, ridurre la dipendenza da Washington per le Capitali europee è estremamente difficile. Nel caso di BNP Paribas, Vladimir Putin ha definito le tattiche americane come ricattatorie. Gli USA inizialmente avevano aperto: se non fornirete alla Russia le "Mistral" ridurremo le sanzioni contro la vostra banca. Poi però hanno dichiarato senza mezzi termini: annullare la vendita delle due portaelicotteri e affittarle o venderle alla NATO. In una lettera dei legislatori degli Stati Uniti al segretario generale della NATO Anders Fogh Rasmussen è stato dichiarato che l'acquisto delle "Mistral" da parte dell'Alleanza, "invierà un segnale forte" a Vladimir Putin: gli alleati della NATO non saranno tollerati e non gli si permette di eseguire alcune operazioni spericolate.
Il direttore esecutivo dell'Istituto di Studi Politici Gregorij Dobromelov crede che liberarsi dalla fastidiosa tutela degli Stati Uniti per l'UE sarà estremamente difficile:
Nonostante il fatto che l'Unione europea ha dovuto mandar giù un paio di colpi pensati da parte dagli Stati Uniti, dopo lo scandalo Snowden e gli USA come leader nelle intercettazioni, continua ad agire nel solco della politica degli Stati Uniti. Questo continuerà finché l'UE in massa non sarà amministrata da forze politiche di sinistra che sono per fissare rigidamente le relazioni tra gli Stati. Finché non costituiranno una maggioranza in Parlamento, l'UE continuerà a mantenere la vecchia politica.
Resta da aggiungere che l'acquisto delle "Mistral" migliorerebbe le capacità della NATO in un momento in cui molti membri dell'organizzazione stanno tagliando la spesa per la difesa. Inoltre calmerebbe i partner NATO dell'Europa Centrale. Tuttavia, l'intransigenza della Francia, perseguendo i propri interessi economici e sociali fondamentali (mantenere la stabilità occupazionale nel settore), ha sparigliato le carte nelle mani degli strateghi di Washington.
 http://italian.ruvr.ru/2014_07_21/Strettamente-controllato-dal-Grande-Fratello-7463/
 DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
===============
LO GIURO NEL NOME DI GESù! IO FARò AMMALARE TUTTI I GAY, E TUTTI I SUPPORTER GAY DEL MONDO! secondo il diritto naturale, NON POTREBBE MAI ESISTERE, NESSUN MATRIMONIO, CHE, I GAY POSSONO AVERE, IN NESSUNA PARTE DEL MONDO, PERCHé, MATRIMONIO SIGNIFICA: "DIRITTO DELLA MADRE ALLA PROTEZIONE DI UN PADRE! " QUINDI, NON C'è UN DIRITTO CIVILE, CHE, PUò ESSERE MESSO IN RIFERIMENTO AL MATRIMONIO DEI GAY!  QUESTO è UN ATTO DESTABILIZZANTE, INVECE, PERCHé LO STATO DOVREBBE DIRE: "UNA PERVERSIONE SESSUALE, è UGUALMENTE UN SIMBOLO SOCIALE VALIDO PER L'AMORE!" ASSURDO! MA, QUESTA è UNA VERGOGNA ED UN CRIMINE SOCIALE! QUINDI, I VALORI DI AMORE TRA GAY, HANNO SOLTANTO UNA VALENZA DI ATTO PRIVATO, E NON POSSONO DIVENTARE UNA PROPOSTA DI REALIZZAZIONE SESSUALE, PER I GIOVANI: CHE, MATRIMONIO, è PROPRIO QUESTO CHE SIGNIFICA!!
Rome, October 20 - Rome Prefect Giuseppe Pecoraro on Monday politely requested that Mayor Ignazio Marino void the 16 gay marriages he transcribed in City Hall at the weekend.
    Five lesbian couples and 11 gay couples who got married abroad saw their nuptials recognized in their home town Saturday as the mayor contravened the current law of the land by transcribing their marriage certificates in City Hall. The prefect did not say when Marino must carry out the order. "Our dream will come true tomorrow," gay activists Jeff and Domenico, who wed in Belgium, said Friday. "This dream cannot be wiped out, and we will appeal any attempt to do so. We are ready to do what it takes to see our rights recognized," the couple said in a statement. Premier Matteo Renzi has vowed to make it easier for gay couples to be recognised by the State. Speaking on a Sunday talk show, Renzi reiterated that he is looking at a "German-style solution" in which the State would recognise gay unions and they would have similar rights to married heterosexuals except they would not be allowed to adopt kids who are not the biological offspring of one of the partners. Renzi said he would table legislation on the issue when the current budget session is over at the end of the year. Roma, 20 ottobre - Roma il prefetto Giuseppe Pecoraro lunedì educatamente chiesto che il sindaco Ignazio Marino invalidare i 16 matrimoni gay ha trascritto in municipio nel fine settimana. Cinque coppie lesbiche e 11 coppie gay che si sono sposate all'estero visto loro nozze riconosciuti nella loro città natale sabato come sindaco ha violato la legge attuale della terra trascrivendo i loro certificati di matrimonio in municipio. Il prefetto non ha detto quando Marino deve effettuare l'ordine. "Il nostro sogno si avvererà domani," attivisti gay Jeff e Domenico, che mercoledì in Belgio, ha detto venerdì.
"Questo sogno non può essere spazzato via, e ci si rivolge a qualsiasi tentativo di farlo. Siamo pronti a fare ciò che serve per vedere i nostri diritti riconosciuti,"la coppia ha detto in una dichiarazione. Premier Matteo Renzi ha promesso di rendere più facile per le coppie gay a essere riconosciuta dallo stato. Parlando di un talk show di domenica, Renzi ha ribadito che sta guardando una soluzione"stile tedesco" in cui lo stato avrebbe riconoscere le unioni gay e hanno diritti simili a eterosessuali sposati tranne che sarebbe non possono adottare bambini che non sono i figli biologici di uno dei partner. Renzi ha detto che lui avrebbe presentato la legislazione sulla questione quando la corrente sessione di bilancio è finita alla fine dell'anno. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
===================
Lorenzo Scarola SI, MA IN QUESTE PROFEZIE è NASCOSTO ANCHE UNIUS REI, COME OGNI ALTRO CRISTIFICATO, PERCHé, TUTTI SIAMO RIVESTITI DI CRISTO.. QUINDI, QUELLO CHE è DI GESù, è ANCHE NOSTRO!
(Isaia 28:16) Perciò così parla il Signore, l'Eterno: Ecco, io ho posto come fondamento in Sion una pietra, una pietra provata, una pietra angolare preziosa, un fondamento solido; chi confiderà in essa non avrà fretta di fuggire.
(Luca 20:17) Ma egli, guardatili in faccia, disse: Che vuol dir dunque questo che è scritto: La pietra che gli edificatori hanno riprovata è quella che è diventata pietra angolare?
(Efesini 2:20) essendo stati edificati sul fondamento degli apostoli e de' profeti, essendo Cristo Gesù stesso la pietra angolare, " Tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio" (Romani 3:23)
DIO ODIA IL PECCATO, MA AMA IL PECCATORE
La Bibbia dichiara che io non sono giusto e che alla presenza di Dio non può entrare niente d'ingiusto. Conclusione: sono perduto.
Qualcuno potrà forse dire: " non capisco la vostra ammirazione per questo libro (La Bibbia). Lasciateci vivere nell'illusione e non tormentateci con un messaggio così negativo".
Sarebbe logico parlare così se la Bibbia non c'insegnasse nient'altro, se non portasse anche una risposta molto positiva. Invece essa ci dichiara che Dio ha preparato la salvezza della sua creatura colpevole: " Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna" (Giovanni 3:16).
Sono perduto, ma posso essere salvato credendo al sacrificio di Cristo alla croce. Sono condannato, ma Dio mi rende giusto per mezzo della fede nel suo Figlio. Se la Bibbia dichiara senza nessuna sfumatura che Dio odia il peccato, dimostra però che Egli ama il peccatore e che il suo amore è stato così reale e così attivo da spingerlo a fare tutto il necessario perchè dei peccatori come voi e me possano essere salvati.
E' per questo che la Bibbia risponde ai reali bisogni dell'uomo. Non gli nasconde la verità sul suo triste stato, ma gli indica il rimedio perfetto propostogli da Dio. La diagnosi è severa, ma il rimedio perfettamente efficace!
La Bibbia è la parola di Dio
gruppo di edificazione & comunione fraterna,
chiedi l`iscrizione:
https://www.facebook.com/groups/Gianni.cascato/

Questo contenuto non è al momento disponibile. [[ Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, I SATANISTI DELLA CIA MI IMPEDISCONO DI LAVORARE! Impossibile visualizzare la pagina richiesta al momento. La pagina potrebbe essere temporaneamente non disponibile, il link su cui hai cliccato potrebbe essere scaduto o potresti non disporre dell'autorizzazione a visualizzare questa pagina.  [ IN CHE COSA TI POSSO ESSERE UTILE?
Lorenzo Scarola UNIUS REI, è UN PERSONAGGIO BIBLICO, è L'UOMO METAFISICO DELLA FRATELLANZA UNIVERSALE
Lorenzo Scarola UNIUS REI è UN POLITICO UNIVERSALE, COMPLETAMENTE RAZIONALE, TIPO AGNOSTICO: NEL METODO DI RAGIONAMENTO, UN SOLO RE PER UN SOLO PIANETA, DIVERSAMENTE NON POTREBBE ESSERE SUPERATO IN POTENZA, IL NWO DEI FARISEI SATANISTI MASSONI ILLUMINATI, E CI SARà LA GUERRA MONDIALE!
https://www.facebook.com/groups/411071955634998/731487976926726/?notif_t=group_comment
Questo contenuto non è al momento disponibile
https://www.facebook.com/groups/411071955634998/731487976926726/?ref=notif&notif_t=group_comment
Impossibile visualizzare la pagina richiesta al momento. La pagina potrebbe essere temporaneamente non disponibile, il link su cui hai cliccato potrebbe essere scaduto o potresti non disporre dell'autorizzazione a visualizzare questa pagina.
======================
Rumat Mattia Ruggiero  https://www.facebook.com/groups/411071955634998/731487976926726/?ref=notif&notif_t=group_comment MI HANNO CHIUSO QUESTO COLLEGAMENTO, TU LO PUOI VEDERE? Questo contenuto non è al momento disponibile. [[ Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, I SATANISTI DELLA CIA MI IMPEDISCONO DI LAVORARE! Impossibile visualizzare la pagina richiesta al momento. La pagina potrebbe essere temporaneamente non disponibile, il link su cui hai cliccato potrebbe essere scaduto o potresti non disporre dell'autorizzazione a visualizzare questa pagina.  [ IN CHE COSA TI POSSO ESSERE UTILE?
Lorenzo Scarola UNIUS REI, è UN PERSONAGGIO BIBLICO, è L'UOMO METAFISICO DELLA FRATELLANZA UNIVERSALE
Lorenzo Scarola UNIUS REI è UN POLITICO UNIVERSALE, COMPLETAMENTE RAZIONALE, TIPO AGNOSTICO: NEL METODO DI RAGIONAMENTO, UN SOLO RE PER UN SOLO PIANETA, DIVERSAMENTE NON POTREBBE ESSERE SUPERATO IN POTENZA, IL NWO DEI FARISEI SATANISTI MASSONI ILLUMINATI, E CI SARà LA GUERRA MONDIALE!
https://www.facebook.com/groups/411071955634998/731487976926726/?notif_t=group_comment
Questo contenuto non è al momento disponibile
Impossibile visualizzare la pagina richiesta al momento. La pagina potrebbe essere temporaneamente non disponibile, il link su cui hai cliccato potrebbe essere scaduto o potresti non disporre dell'autorizzazione a visualizzare questa pagina.
=======================
Rumat Mattia Ruggiero Benjamin Netanyahu, spesso soprannominato Bibi, FACEBOOK HA INCOMINCIATO A FARE CON ME UN BRUTTO GIOCO SPORCO PESANTE! IO STAVO PARLANDO CON UNA PERSONA, COSì, SEMPLICEMENTE, E MI HA BLOCCATO, SENZA UN MOTIVO! https://www.facebook.com/groups/411071955634998/731487976926726/?notif_t=group_comment

http://www.ansa.it/english/news/politics/2014/10/20/mayor-ordered-to-void-gay-marriages_553bfcec-98b1-4821-b2bc-04940669066c.html
QUESTI SATANISTI IN FACEBOOK, NON HANNO CAPITO, CHE, OGNI OFFESA, CHE MI FANNO, NON SOLTANTO è UN CRIMINE CONTRO, LA DEMOCRAZIA! MA, è ANCHE UNA OFFESA CONTRO, TUTTI GLI EBREI DEL MONDO PERCHé IO SONO IL RE DI ISRAELE! MAI I SATANISTI DI YOUTUBE SI SAREBBERO PERMESSI DI FARE, UNA COSA DEL GENERE! Questo contenuto non è al momento disponibile. Impossibile visualizzare la pagina richiesta al momento. La pagina potrebbe essere temporaneamente non disponibile, il link su cui hai cliccato potrebbe essere scaduto o potresti non disporre dell'autorizzazione a visualizzare questa pagina. https://www.facebook.com/groups/411071955634998/731487976926726/?notif_t=group_comment
20 ottobre 2014, 23:24
La Russia limita temporaneamente le forniture di carne dall'Europa
Il dipartimento governativo russo Rosselkhoznadzor, il Servizio Federale per la Sorveglianza veterinaria e fitosanitaria, ha imposto restrizioni temporanee alle forniture di carne e volatili e ai prodotti in scatola di origine bovina e suina provenienti dai Paesi della UE.
Lo riferisce l'ufficio stampa del dipartimento.
Rosselkhoznadzor ha svelato di aver più volte trovato nei prodotti di imprese europee diverse agenti patogeni e tracce di metalli pesanti.
"Il fatto dimostra la mancanza di controlli da parte dei servizi veterinari dei Paesi dell'Unione Europea in conformità con i requisiti dell'Unione Doganale, nonché con gli standard normativi nazionali," - riporta l'agenzia governativa russa.
In Russia, Russia, UE, Salute, Commercio, Economia, Sicurezza alimentare, Cibo, Società, Carne, importazione, Societá
La Russia vieta le forniture di frutta e verdura dalla Polonia
31 luglio, 10:06
La Russia blocca le importazioni di carne provenienti dal Paraguay
16 dicembre 2013, 09:05
La Russia chiude il mercato dolciario all'Ucraina
6 settembre, 10:10
La Russia limita l'import di carne bovina da Italia, Romania e Serbia
2 ottobre, 20:46
La Russia blocca le importazioni di carne dagli USA
10 febbraio 2013, 12:14
Qualità scadente, la Russia blocca le importazioni dei prodotti lattiero-caseari dalla Lituania
7 ottobre 2013, 
La Russia può rinunciare a tutti i prodotti vegetali europei
31 luglio, 
Russia, le autorità rilevano preparato illegale nella carne importata dalla UE
  http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_20/La-Russia-limita-temporaneamente-le-forniture-di-carne-dallEuropa-8541/
EIH OBAMA, [[IO NON SONO RESPONSABILE, SE I MIEI ESORCISMI FANNO SALIRE A LORO, tutto IL SANGUE UMANO, CHE, datagate aliens abuctions, loro HANNO BEVUTO all'altare di satana fino AL CERVELLO! ]] TU VUOI DIRE AI TUOI CANNIBALI SATANISTI CIA DI LASCIARE IN PACE YOUTUBE, GOOGLE E FACEBOOK? VOI CI STATE SOFFOCANDO LA DEMOCRAZIA!
atore con donuts
Presidente scherza, "sono carote e broccoli mandate da Michelle"
 QUESTI SATANISTI IN FACEBOOK, NON HANNO CAPITO, CHE, OGNI OFFESA, CHE MI FANNO, NON SOLTANTO è UN CRIMINE CONTRO, LA DEMOCRAZIA! MA, è ANCHE UNA OFFESA CONTRO, TUTTI GLI EBREI DEL MONDO PERCHé IO SONO IL RE DI ISRAELE! MAI I SATANISTI DI YOUTUBE SI SAREBBERO PERMESSI DI FARE, UNA COSA DEL GENERE! Questo contenuto non è al momento disponibile
Impossibile visualizzare la pagina richiesta al momento. La pagina potrebbe essere temporaneamente non disponibile, il link su cui hai cliccato potrebbe essere scaduto o potresti non disporre dell'autorizzazione a visualizzare questa pagina. https://www.facebook.com/groups/411071955634998/731487976926726/?notif_t=group_comment
IO NON SONO RESPONSABILE, SE I MIEI ESORCISMI FANNO SALIRE A LORO, tutto IL SANGUE UMANO, CHE, datagate aliens abuctions, loro HANNO BEVUTO all'altare di satana fino AL CERVELLO!
DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
===================
EIH OBAMA, soltanto un coglione come Bush 322, poteva mettere sulle spalle delle lucertole un impero NWO FMI 666 ! Rothschild lui non avrebbe mai voluto, che tutta questa follia! ora, la avete presa nel culo! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2014/10/20/obama-in-ufficio-governatore-con-donuts_69012cc7-3de9-4b41-8b88-92d6e1594b09.html
Barroso avverte la Gran Bretagna in caso di uscita dall'Europa [[ QUESTI MASSONI ANTICRISTO, BILDENBERG, JABULLON CULTO, SONO PERNICIOSI! HANNO UN DISPREZZO ASSOLUTO DELLE REGOLE DELLA DEMOCRAZIA, E DECIDONO TRA DI LORO QUELLO CHE DEVONO FARNE DEI POPOLI! ] Foto d'archivio: David Cameron e José Manuel Barroso
L'uscita del Regno Unito dalla UE potrebbe essere un errore storico e impattare il futuro dell'intera Europa.
Questo punto di vista è stato espresso dal presidente della Commissione europea in carica José Manuel Barroso.
Ha espresso la convinzione sul fatto che l'Europa debba svilupparsi come unione di cittadini che condividono gli stessi valori legati alla pace e alla democrazia.
Il primo ministro britannico David Cameron aveva annunciato l'intenzione di indire un referendum nel 2017 per confermare o meno l'adesione di Londra nell'Unione Europea.
Nel mondo, Gran Bretagna, Diplomazia Internazionale, UE, Referendum, David Cameron, Barroso, Politica
La metà dei britannici vuole uscire dalla UE
18 febbraio 2013,
Cameron insiste per rivedere le relazioni tra la Gran Bretagna e la UE
29 settembre 2013,
UE e USA trattano l'apertura di una zona di libero scambio commerciale
18 giugno 2013,
Deputato britannico accusa UE e Londra di aver provocato la crisi in Ucraina
10 maggio, 22:07
La Gran Bretagna può lasciare la UE
5 dicembre 2012,
Cameron minaccia: Londra fuori da UE se Juncker presidente
http://italian.ruvr.ru/news/2014_10_21/Barroso-avverte-la-Gran-Bretagna-in-caso-di-uscita-dallEuropa-3148/
DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF!] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.
http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2014/10/20/ebola-un-coordinatore-unico-in-europa-contro-lepidemia_4b2de2e4-3177-4f10-a435-1d6f31b72e2c.html
Lorenzo Scarola caro Giorgio Lucentini c'è un ultima cosa, che, io ti posso dire: anche San Pietro la ha scritta, la Bibbia non si può leggere senza assistenza dello Spirito Santo, altrimenti, potrai diventare come Maometto o come i Testimoni di Geova! Quindi, TU non puoi leggere la Bibbia come potresti leggere la Divina Commedia: perché, sembra un libro, ma è una Persona incarnata nel seno della Vergine Maria: IMMACOLATA CONCEZIONE! e questo, non per disprezzo, contro, la sessualità umana, ma, soltanto perché, San Giuseppe aveva il peccato originale: COME NOI! [[ SE POI, loro HANNO AVUTO ALTRI FIGLI? QUESTO è UN FATTO della LORO intimità, A NOI CHE IMPORTA? lol. ]
io ricordo, il momento preciso, in cui, la Bibbia non potè più essere un libo noiso per me! E NON SI PUò PROPRIO DIRE, CHE, IN QUEL MOMENTO IO NON ERO UN PECCATORE! PERCHé, DIO NON RESPINGE I PECCATORI UMILI, PENITENTI! MA, è COME UN RAPPORTO IMPREVEDIBILE DI AMICIZIA! DIO AMA TUTTI, MA, NON SI CONCEDE A TUTTI, ALLO STESSO MODO, PERCHé, LA FIDUCIA è UNA COSA MOLTO SERIA! Che cos'è la Bibbia?
La parola "Bibbia" viene dalle parole Latine e Greche che significano libro,
un nome adatto, visto che la Bibbia è un libro per tutte le genti e per tutti i tempi. E' un libro unico nel suo genere, senza paragoni.
https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xap1/v/t1.0-9/1010257_298249923718997_365768885201631284_n.jpg?oh=0b828eebc6ac6da5e4ad52a97a82e5a1&oe=54B22EF4

    Massi Miliano papa francesco vaticano
    Lorenzo Scarola SHALOM+ SALAM = BLESSINGS TOO
=====================
MA, QUESTO è UN DELITTO DI LESA MAESTà! SARà UNIUS REI A RIFARE TUTTE LE NAZIONI DEL MONDO, CON INTELLIGENZA AMORE, GIUSTIZIA UGUAGLIANZA, E FRATELLANZA UNIVERSALE, MA SOPRATTUTTO, CON I DIRITTI ONU UNIVERSALI ED INALIENABILI, DEL 1948!! SI è VERO, VOI POTETE FARE LA GUERRA MONDIALE, MA, IO DA VIVO O DA MORTO, IO PORTEREI UGUALMENTE A CONCLUSIONE, ANCHE DOPO LA GUERRA, TUTTO IL LAVORO, CHE, IO HO PROMESSO A DIO JHWH, DI FARE, PERCHé IO SONO IMMORTALE!
20 ottobre 2014, 16:40
Lavrov duro, i tentavi dell''Occidente di rifare la Russia sono inaccettabili. L'Occidente vorrebbe "rifare" la Russia – questo è il vero scopo delle sanzioni contro Mosca. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri della Russia Sergej Lavrov, rilevando che questo approccio coloniale è tipico di un'epoca terminata molto tempo fa. Secondo gli esperti, queste parole dure del diplomatico russo significano che la Russia non accetta il modo in cui l'Occidente intende risolvere la crisi.
L'Occidente non nasconde neanche che la causa delle sanzioni e della pressione che viene esercitata sulla Russia non è affatto l'Ucraina, ha osservato Sergej Lavrov. Washington e Bruxelles cercano di imporre a Mosca la loro posizione in merito a problemi chiave di fondamentale importanza. È però un comportamento tipico dell'epoca passata, è l'inerzia della mentalità coloniale, ha detto Lavrov.
Vogliamo una cooperazione paritaria, ma deve essere proprio paritaria. Vogliamo che la politica estera venga liberata dall'ideologia nel modo che non si cerchi di sacrificare l'economia a obiettivi geopolitici unilaterali di dubbio valore. Esiste una scuola del pensiero i cui adepti credono che la Russia dovrebbe fare delle concessioni unilaterali per avere dei vantaggi ed evitare i danni. Io non appartengo a questa scuola, non perché non amo il mio paese ma semplicemente perché quando si tratta della politica estera, i paesi come la Russia hanno anche il dovere di sostenere la giustizia e l'uguaglianza, nonché il carattere democratico delle relazioni internazionali.
Le condizioni dell'Occidente sono queste: se Mosca aiuterà a risolvere la crisi ucraina, le sanzioni saranno revocate. La risposta di Mosca, ha sottolineato il ministro Lavrov, è molto semplice: la parte russa non intende accettare o discutere i criteri e le condizioni di questo tipo. La Russia già sta facendo più di chiunque altro per il regolamento della crisi in Ucraina. Proprio Mosca era alle origini dell'iniziativa di Ginevra lanciata nel mese di aprile e dei successivi accordi di Berlino. Gli accordi di Minsk sono dovuti alle iniziative del presidente russo Vladimir Putin e del presidente ucraino Petr Poroshenko. Secondo il ministro, in questo momento Mosca sta usando tutti i suoi contatti per garantire un'onesta implementazione di questi accordi, mentre i colleghi occidenali "non hanno fretta di usare la loro influenza sulle autorità di Kiev per persuaderle che la strada concordata tra esse e le milizie non ha alternative".
Ultimamente il comportamento degli USA sta diventando sempre più paradossale. Da un lato, Washington usa tutte le sue risorse per isolare la Russia, ma allo stesso tempo invita Mosca a cooperare per risolvere problemi che esistono in Iraq e Siria, per lottare contro lo "Stato islamico". D'altra parte, ha sottolineato Sergej Lavrov, la politica del genere è tipica degli americani.
Questa cosa, questo approccio consumistico nelle relazioni internazionali, è tipico degli americani. Credono di avere il diritto di punire interi paesi, se questi, in un problema o nell'altro, si comportano non come vorrebbe Washington. Ma è agli stessi paesi che chiedono cooperazione in problemi che hanno un'importanza vitale per gli USA e i loro alleati. È un approccio sbagliato e io ne ho parlato con John Kerry. Ho l'impressione che egli capisca l'inconsistenza di tali tentativi, almeno per quel che riguarda le relazioni tra USA e Russia.
Lavrov si è detto certo che i paesi occidentali abbiano ormai capito la natura dannosa dell'attuale politica mirante a punire la Russia, pertanto questo approccio nei problemi mondiali, di tipo imperiale e basato su inerzia, sarà inevitabilmente ripensato, ma purtroppo ciò richiederà parecchio tempo.
Ultimamente le dichiarazioni del capo della diplomazia russa diventano sempre più dure, ma ciò non è altro che una risposta adeguata ai messaggi che arrivano da Washington, crede il vice direttore dell'Istituto di studi sugli USA e Canada, Valery Garbuzov.
Gli USA hanno imboccato la strada di contenimento della Russia, lo dimostrano tutti i fatti. Lo dice il presidente ameriano, lo dicono al Congresso, ne parlano funzionari altolocati dell'amministrazione Obama. Credo che siano fattori abbastanza gravi e allarmanti.
L'ultimo intervento di Sergej Lavrov è sotto certi aspetti sensazionale, dice l politologo Viktor Kuvaldin:
Sergej Lavrov è senza dubbio una persona molto professionale con enorme esperienza. Si comporta con calma, sa contenersi. Tutti sanno che al diplomatico la lingua serve non per esprimere i propri pensieri, ma per nasconderli abilmente. Quindi, quello che c'è da capire è perchè all'ultimo momento ha deciso di scoprire le carte. Evidentemente la crisi e la lotta diplomatica attorno ad essa hanno raggiunto un punto critico. I dirigenti della Russia sono giunti alla conclusione che il modello della soluzione proposto dall'Occidente, che sta avanzando sempre nuove condizioni per la revoca delle sanzioni, sia inaccettabile per la Russia.
Ciò non significa certamente che alla fine l'Occidente e la Russia non saranno in grado di raggiungere un accordo. Come ha osservato Sergej Lavrov, l'Europa e la Russia sono votate a mantenere relazioni tra di esse, perché sono due vicini con una secolare storia comune. I rapporti torneranno ad essere normali non appena i politici occidentali cominceranno a ragionare in maniera più globale. In fin dei conti, più d'una volta la Russia ha salvato l'Europa dall'Europa stessa.
http://italian.ruvr.ru/2014_10_20/Sergej-Lavrov-i-tentativi-di-rifare-la-Russia-sono-inaccettabili-3604/